NAPOLI RINNOVO INSIGNE – Si fa sempre più in salita la strada per il rinnovo contrattuale tra il Napoli e Lorenzo Insigne.

Il contratto del capitano scade il prossimo 30 giugno, e la distanza con la società sarebbe al momento siderale.

NAPOLI RINNOVO INSIGNE

NAPOLI RINNOVO INSIGNE – Scrive “La Gazzetta dello Sport“: “De Laurentiis ha proposto un contratto quinquennale alle stesse cifre attuali, cioè 4,6 milioni di euro a stagione. Uno sforzo non previsto dopo che negli ultimi mesi la sua offerta si era attestata su 3,5 milioni più eventuali bonus. Dunque, con questa mossa, la proprietà ha deciso di dare un’accelerata, di provare a chiudere l’operazione prima di fine anno, in modo da poter lanciare la volata al campionato senza la preoccupazione di ritrovarsi un capitano svuotato e distratto da altre questioni. La proposta del presidente, in ogni modo, non è stata ancora convincente. Il procuratore di Insigne vorrebbe che la società gli riconoscesse anche un bonus per il cartellino, si parla di una richiesta di 7 milioni di euro“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteCapienza stadi, Vezzali: “Milan-Inter al 100%? Perché no”
Articolo successivoMercato Napoli Manolas, l’Olympiacos ci riproverà a gennaio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui