NAPOLI RINNOVO INSIGNE – Come già riferito nei giorni scorsi, manca poco all’incontro tra il Napoli e l’entourage di Lorenzo Insigne per discutere del contratto del capitano, in scadenza tra poco meno di dodici mesi.

Tra le parti c’è sempre stata distanza, almeno fino a questo momento. Il motivo riguarda l’ingaggio.

Insigne, cresciuto nel settore giovanile azzurro, è tornato a Napoli nel 2012, dopo le grandi speranze a Foggia e a Pescara.

Questa da poco conclusa è stata, sia a livello realizzativo che sul piano del rendimento, la migliore stagione del calciatore con la casacca azzurra.

NAPOLI RINNOVO INSIGNE

NAPOLI RINNOVO INSIGNE – Così riferisce “Il Corriere dello Sport“: “La cosa migliore per tutti è provare a fare chiarezza nel più breve tempo possibile. L’appuntamento virtuale è stato fissato da un po’: dopo l’Europeo. Ecco: nei prossimi giorni dovrebbe andare in scena un colloquio o magari un incontro con il suo manager Pisacane. Le richieste sono quelle di sempre: il capitano aspira a un ritocco verso l’alto dell’ingaggio da 5 milioni; il club a un ritocco verso il basso“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteMercato Napoli Koulibaly, la possibile mossa della dirigenza partenopea
Articolo successivoNapoli infortunio Mertens, ecco quando Dries rientrerà

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui