NAPOLI RINNOVO INSIGNE – Il contratto di Lorenzo Insigne con il Napoli scade il 30 giugno 2022, ma il rinnovo è ancora molto molto lontano. Nonostante la fascia di capitano e la grandissima stagione disputata, non sarebbe addirittura da escludere un suo addio in estate.

Insigne era tornato in pianta stabile al Napoli nell’estate 2012 dopo la preziosa esperienza al Pescara.

NAPOLI RINNOVO INSIGNE

NAPOLI RINNOVO INSIGNE – Questo è quanto riferisce “Il Corriere dello Sport“: “Il club gli ha offerto cinque anni a 3,5 milioni a stagione, cioè un milione in meno rispetto all’ingaggio attuale, e lui invece vorrebbe un aumento. O magari la conferma dell’attuale stipendio con la possibilità di gestire autonomamente i diritti di immagine: un muro invalicabile. La distanza tra domanda e offerta, comunque, è ancora siderale“.

 

OLTRE A NAPOLI RINNOVO INSIGNE, LA DISTANZA TRA LE PARTI È ANCORA ENORME, LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteDall’Inghilterra arrivano conferme. Lo United è pronto a prendere Jadon Sancho
Articolo successivoMercato Napoli Thorsby, è duello con l’Atalanta per il centrocampista

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui