Napoli, rebus portieri – La prossima Estate sarà una stagione di grandi cambiamenti in casa Napoli e uno di questi cambiamenti potrebbe, inevitabilmente, riguardare i portieri azzurri. Stando a quanto riportato da “Calciomercato.com“, infatti, sia Meret che Ospina hanno situazioni molto complesse da risolvere e nessuno dei due è sicuro di restare in Campania anche il prossimo anno. La priorità, tra i due, ce l’ha il sudamericano , il cui contratto, però, è in scadenza e ancora non sarebbe giunta alcuna offerta per il rinnovo. Più il tempo passa più la distanza tra le parti aumenta, con la Lazio alla finestra pronta ad accoglierlo.

Napoli, rebus portieri – Per quanto riguarda Meret, invece, non sarebbe pronto ad andarsene (anche perchè è legato al Napoli sino al 2023) ma su di lui è forte l’interesse del Torino. Per ora l’ex Udinese ha dato la precedenza ai partenopei anche se, per restare, vuole garanzie e soprattutto una maglia da titolare. A 25 anni vuole sentirsi centrale nel progetto di Luciano Spalletti e se questa richiesta non dovesse essere accolta, allora chiederà la cessione al club azzurro.

LEGGI ANCHE.

  1. Verona, Simeone: “Qui per fermarmi, ambiente stupendo. Il mister ha tanti meriti”
  2. Ribery: “Importante la passione, poi vediamo. Champions, Vlahovic…”
  3. Verona a forza quattro, battuta l’Udinese: l’analisi dal Bentegodi
  4. Inter-Milan, Pioli: “Importanti i duelli, Giroud di livello internazionale. Hernandez, Kessie, Ibra…”
  5. Torino, Bremer rinnova: brasiliano grato al mondo granata
  6. Juventus, Vlahovic: “Grazie Fiorentina. Qui scelta facile, combattere, vincere, non mollare”
  7. Everton, Lampard nuovo manager, ufficiale. Info e prime parole
  8. Napoli-Spalletti, il comunicato del club azzurro
  9. Inter, Caicedo ufficiale: “Inzaghi importante, orgoglioso di essere il primo ecuadoregno”
  10. Tottenham, Kane impressionato da Conte: “Approfittiamo di avere uno come lui, esigente in tutto”
  11. Coppa Italia, ottavi: brivido e pazza Inter, c’è Milan-Lazio. Risultati e quarti
  12. Fifa The Best 2021, i vincitori: ci sono Lewandowski e Tuchel
  13. Supercoppa spagnola, Real Madrid con un gol per tempo vince il trofeo in Arabia
  14. Manchester, Ronaldo: “Cambiamo la mentalità, c’è da lavorare tanto e dipende da noi. Qui per competere”
  15. Mercato Arsenal, Arteta e l’obiettivo Vlahovic: “Questo club ha sempre cercato e interessato i migliori al mondo”
  16. Argentina, Simeone di nuovo tra i convocati per gli impegni sudamericani
Articolo precedenteEbosele-Udinese: ufficiale il primo acquisto del calciomercato bianconero
Articolo successivoAtalanta, Muriel: “Felice di essere qui, spero di restare in alto per tanto”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui