spot_img
HomeSerieANapoliNapoli, Osimhen a un passo dal rinnovo

Napoli, Osimhen a un passo dal rinnovo

-

Osimhen vicino al rinnovo di contratto – Stando a quanto riportato dalla redazione di Areanapoli.it, si sarebbe raggiunta l’intesa tra l’attaccante nigeriano e Aurelio De Laurentiis per prolungare il contratto che lo lega al club partenopeo: il presidente azzurro ha lavorato assiduamente insieme ai suoi uomini mercato e al suo specialista contratti Chiavelli, oltre che con l’entourage del giocatore e il procuratore Calenda, per trovare l’intesa definitiva per blindare il capocannoniere in carica della Serie A, capace come pochi di spostare gli equilibri della sua squadra. Mancherebbe solo l’ufficialità, che, come ci ha abituati De Laurentiis, arriverà in pompa magna nel corso del ritiro estivo di Castel di Sangro.

Napoli, Osimhen a un passo dal rinnovo

Osimhen vicino al rinnovo di contratto – Stando alle indiscrezioni raccolte, l’accordo prevederebbe un prolungamento contrattuale fino al 2027, rispetto all’attuale scadenza fissata al 2025. Il calciatore guadagnerà uno stipendio da 8 milioni di euro più bonus annui, divenendo nettamente il più pagato dell’intera rosa partenopea. Lo sforzo della dirigenza napoletana è stato considerevole, respingendo le voci di una cessione e legando a sé l’attaccante più decisivo del campionato per la gioia dei tifosi e del tecnico Rudi Garcia. La clausola rescissoria ammonterà a 170 milioni di euro e sarà peraltro esercitabile soltanto nel mese di luglio del 2024.

Osimhen vicino al rinnovo di contratto – Il calciatore sarebbe molto soddisfatto del raggiungimento dell’intesa: De Laurentiis lo ha accontentato e ha voluto dare un segnale al nuovo allenatore e alla piazza. Del resto lo aveva promesso, lo scudetto del 4 maggio è stato solo l’inizio della nuova era, che avrà in Victor Osimhen la pietra angolare su cui puntare per nuovi successi in Italia e chissà, anche in Europa. Del resto, già lo scorso anno l’armata azzurra ha fatto paura a tutta Europa, uscendo soltanto ai quarti di finale di Champions League contro il Milan, complici anche alcuni episodi a sfavore. Sistemata la vicenda Osimhen, adesso c’è da trovare il sostituto di Kim, e bisogna farlo in fretta. Continua il casting per la successione del colosso sudcoreano…

Leggi anche: 

  1. Napoli su Castello Lukeba, ecco la cifra per convincere il Lione
  2. Napoli, Garcia: “Buone sensazioni, modulo riduttivo”
  3. Radu, nuovo prestito in vista: treno Inter definitivamente passato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Dal Portogallo: Juve, pressing del Porto per Djalò

0
Juve Porto Djalò - Potrebbe terminare già dopo pochi mesi l'esperienza alla Juventus di Tiago Djalò, giovane difensore portoghese approdato a Torino nel corso...