Il Napoli su Lo Celso – Dopo la mancata conferma di Tanguy Ndombele, potrebbe muoversi ancora il mercato del Napoli – soprattutto a centrocampo – tra cessioni ed eventuali acquisti. Tra i probabili partenti, oltre a Diego Demme, potrebbe figurare anche Piotr Zielinski, il cui contratto scade nel 2024 e per il quale arrivano le sirene da Roma – sponda biancoceleste – ma soprattutto dalla ricca Arabia Saudita. Per non rimanere spiazzata, la società partenopea starebbe valutando diversi profili per colmare un eventuale vuoto nella zona nevralgica del campo: stando a calciomercato.com, uno dei nomi più caldi sarebbe quello dell’argentino Giovanni Lo Celso.

Napoli, occhi su Lo Celso per sostituire Zielinski

Il Napoli su Lo Celso – Centrocampista mancino, classe ’96, è un giocatore tecnico, estroso e veloce di pensiero, e questo lo renderebbe molto appetibile per Rudi Garcia, che in carriera ha sempre cercato di produrre un bel gioco con le sue squadre – vedasi la scoppiettante parentesi alla Roma -. Già lo scorso anno c’era stato un sondaggio, e adesso il suo nome sembra essere tornato prepotentemente di moda dalle parti del Vesuvio. Nello scacchiere del tecnico francese Lo Celso potrebbe occupare sia il ruolo di mezz’ala in un 4-3-3 sia il ruolo di trequartista nel 4-2-3-1.

Il Napoli su Lo Celso – Prima però di intavolare qualsiasi trattativa, c’è però da capire cosa ne sarà di Zielinski, senza una cui cessione non arriverebbe nessuno. Dopo aver piazzato il polacco, ci sarebbe da discutere con il Tottenham per capire i margini di un’operazione che sarebbe molto simile a quella che portò Ndombele in Italia la scorsa stagione, con la formula del prestito con diritto di riscatto dividendo i costi dell’ingaggio, dato che attualmente Lo Celso guadagna 4,5 milioni di euro a stagione, ben più di quanto abbia in mente De Laurentiis. Il Tottenham sarebbe però disposto a cedere Lo Celso a titolo definitivo, dopo essere stato per più di un anno in prestito agli spagnoli del Villareal.

Leggi anche: 

  1. Pellegrini, la Lazio lo aspetta: occhio però all’ Atletico Madrid
  2. Contatti tra Udinese e Napoli per Samardzic: la situazione
Articolo precedenteNapoli, l’annuncio a sorpresa di De Laurentiis sul nuovo DS
Articolo successivoJuventus, occhi su Laporte: il piano di Giuntoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui