Napoli, nuovo stop per Hamsik al Dalian

Napoli, nuovo stop per Hamsik al Dalian

Rallenta nuovamente la trattativa per il passaggio del centrocampista in Chinese Super League

Sembrava vicina alla conclusione la trattativa per il trasferimento di Marek Hamsik dal Napoli ai cinesi del Dalian Yifang. L’operazione avrebbe subito un’altra frenata.

Così si legge sulla versione online de “La Gazzetta dello Sport“: “[…] E’ successo che dal Dalian Yifang hanno rimandato il contratto firmato con le clausole sui pagamenti, come espressamente richieste da Aurelio De Laurentiis. Ma quanto scritto non ha avuto riscontri sull’operazione finanziaria avviata dalla banca cinese incaricata. Infatti oltre ai primi cinque milioni che arriveranno cash il problema riguarda gli altri 15. Il Dalian ha accettato di comprare subito il cartellino del giocatore slovacco – nonostante questo comporti problemi sulla luxury tax da pagare al governo cinese – ma la forma di pagamento non risulta ancora garantita in Italia. Non si tratta della classica fideiussione, ma di una operazione bancaria che deve essere supportata attraverso un istituto di credito europeo. Ma quello prescelto dal Napoli non riconosce il tipo di operazione finanziaria avviata in Cina dal Dalian. Lunedì, alla riapertura degli istituti bancari si capirà se davvero il club cinese ha intenzione di chiudere in fretta la trattativa“.

Vuoi essere il primo ad essere informato sulle operazioni di mercato ?

Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te. 🙂


0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply