NAPOLI DE KETELAERE – Con una lotta Scudetto in piena corsa dopo la vittoria contro l’Udinese e l’ennesimo passo falso dell’Inter, il Napoli continua a pensare anche al mercato. L’obiettivo è quello di regalare a Spalletti dei rinforzi di qualità, soprattutto in attacco da poter affiancare ad Osimhen.

NAPOLI, NON SOLO BERARDI: GLI AZZURRI PENSANO ANCHE A DE KETELAERE

Anche perchè il reparto offensivo azzurro, il prossimo anno, perderà Insigne e, probabilmente, Mertens, ovvero due dei suoi pilastri. Il Napoli ha già aperto diversi discorsi con Domenico Berardi del Sassuolo, per il quale però servirà verosimilmente un investimento importante per accontentare le richieste dei neroverdi.

Oltre a Berardi, come riporta Calciomercato.com, la dirigenza partenopea guarda anche in Belgio, ed in particolare in casa Bruges. Il Napoli ha infatti messo nel mirino Charles De Ketelaere, nome finito in passato sul taccuino del direttore sportivo azzurro Giuntoli.

Il classe 2001 ha dimostrato di essere un giocatore molto prolifico sia in termini di gol che di assist. De Ketelaere, seguito in passato anche dal Milan, ha un contratto in scadenza nel 2024, ma ha già fatto sapere che vorrebbe presto misurarsi in un club di livello europeo superiore al Bruges. Inoltre la Serie A sarebbe un’idea stuzzicante per lui, motivo per cui il Napoli proverà a portare all’ombra del Vesuvio il giocatore.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteMilan di misura, Inter frena ancora, il Napoli sale: così il sabato nell’alta classifica
Articolo successivoBayern, Nagelsmann: “Lewandowski? Vogliamo tenerlo ma non sarà facile”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui