spot_img
HomeSerieANapoliNapoli, Milik ha rotto il ghiaccio. E Ancelotti sorride

Napoli, Milik ha rotto il ghiaccio. E Ancelotti sorride

-

NAPOLI MILIK – “Abbiamo sofferto tanto stasera, il Verona è una squadra tosta, che mette intensità. Sono molto felice per la doppietta, sono i primi gol stagionali. Avevo chiesto alla Polonia di giocare? A Napoli stavo male, avevo problemi di salute ma ora sto bene. Spero di giocare di più e avere più continuità. Mentalmente è importante stare bene, ho tanta fame di gol, voglio giocare e segnare. E’ quello che mi rende felice.

Parliamo di rinnovo, il mio procuratore sta parlando con la società. Sono molto felice a Napoli. Penso solo al campo, la prossima settimana giochiamo anche in Champions che è molto importante. Voglio segnare anche in Champions League, l’anno scorso non ho mai segnato. Contro il Salisburgo sarà dura, mettono tanta intenisità ma ce la metteremo tutta per vincere“.

Con queste parole, rilasciate a “Sky Sport” e riportate da “calcionapoli1926.it“, Arkadiusz Milik commenta la sua grande prestazione di ieri contro l’Hellas Verona, che lo ha visto realizzare una doppietta.

NAPOLI MILIK – Difficile era stato l’inizio stagionale dell’attaccante polacco nessun gol e prestazioni molto opache. Peraltro in estate aveva avuto altresì problemi fisici e si era parlato di una sua possibile cessione. Per il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti, che ha sempre apprezzato le doti dell’ex Ajax, si tratta di un’ottima notizia, sia per il proseguo del campionato che per la Champions. La scorsa stagione infatti, Milik ha segnato 20 gol in 47 presenze. Assieme a Mertens e Llorente, il Napoli può contare su un ottimo parco attaccanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Europensiero 6 giornata: Vola ancora il Napoli di Spalletti, sono 6...

0
EUROPENSIERO 6 GIORNATA - Con il Cagliari è venuta fuori la gara in cui tutti speravamo, vantaggio subito, possesso palla, rischio e zero e...