NAPOLI MILIK ATLETICO – Nonostante il rigore decisivo realizzato alla Juventus in Coppa Italia e la successiva rete di testa martedì sera in casa dell’Hellas Verona, il futuro di Arek Milik sarà con ogni probabilità lontano dal Napoli.

Il rinnovo del contratto non arriva e lo stesso centravanti avrebbe manifestato la volontà di lasciare il club di Aurelio De Laurentiis; che lo aveva ingaggiato nell’estate 2016.

Tra i club sulle sue tracce ci sarebbe proprio la Juventus, ma anche alcune big di Premier e soprattutto gli spagnoli dell’Atletico Madrid.

NAPOLI MILIK ATLETICO – Stando a quanto riferisce l’importante giornale iberico “AS“, nella giornata di ieri lo stesso Milik e il suo agente Pantak avrebbero incontrato in videoconferenza Andrea Berta. Quest’ultimo è il direttore sportivo dei “colchoneros”, pronti a offrire al calciatore un contratto da 5 milioni annui.

L’ostacolo è De Laurentiis, non intenzionato a cedere l’ex Ajax e Bayer Leverkusen a una cifra minore di 40-50 milioni. Inoltre non accetterebbe Diego Costa come contropartita.

Nel caso in cui si dovesse concretizzare l’addio, Arek chiuderebbe la sua esprienza in Campania dopo quattro anni e con all’attivo 84 presenze e 37 gol.

Durante il primo biennio il calciatore è stato penalizzato da due gravi infortuni che lo avevano a lungo tenuto lontano dai campi di gioco.

Articolo precedenteNapoli Politano: “Abbiamo trovato compattezza come le altre big”
Articolo successivoSetien Arthur Juve: “Situazione anormale, mi aspetto professionalità”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui