Napoli-Milan: il corpo esanime di un tifoso azzurro di 42 anni è stato trovato nei pressi del settore ospiti del Maradona

Un orribile fatto di cronaca giunge dagli spalti dello stadio Maradona, poco prima del posticipo tra Napoli e Milan delle 20:45. Nel tentativo di arrampicarsi e passare attraverso un cunicolo che avrebbe poi condotto all’interno dello stadio, il passaggio è stato ostruito dalla caduta di una trave che ha fatto precipitare un quarantaduenne per circa venti metri.

Il corpo esanime dell’uomo residente a Bacoli, in provincia di Napoli, secondo quanto appreso da Gianluca Di Marzio, sarebbe stato ritrovato in un parcheggio abbandonato dell’area sottostante il settore ospiti solamente al termine della partita. La Polizia ha raccolto la testimonianza di un amico della vittima, presente al momento dell’accaduto. I due tifosi napoletani erano sprovvisti di biglietto ed avevano tentato di accedere al Maradona eludendo i vari controlli propedeutici all’ingresso nell’impianto.

Oltre all’articolo: “Napoli-Milan, tifoso azzurro trovato morto in nottata: la ricostruzione”, leggi anche:

  1. Inter: Tiago Djalo, dall’operazione Leao al nerazzurro nel 2024
  2. Newcastle, ecco il sostituto di Tonali
  3. Scommesse, Tonali patteggia: ecco la durata della squalifica
  4. Vicario racconta la Premier League
  5. Bryan Zaragoza, il talento del Granada che fa impazzire la Spagna
  6. Il Nizza non sa perdere: zero sconfitte in nove partite!
  7. Nico Gonzalez: storia di colui che sta facendo sognare la Fiorentina
  8. Le Normand: in orbita Napoli, ma diretto a Madrid – ESCLUSIVA EC
  9. Onana inguaia il Manchester United, ora De Gea può tornare
  10. Pjanic: “A Dubai felice e sorpreso. Ronaldo, la Serie A…”
  11. Samardzic alla Juve, ci siamo: accordo con l’Udinese
  12. Gomez positivo: le norme FIFA sui titoli vinti da Argentina e Siviglia
  13. Le parole di Guendouzi: “Nella mia testa avevo solo la Lazio”
  14. Milan, Pulisic e il feeling con l’Italia e il rossonero: Pioli se lo gode
  15. Caso Scommesse: Corona nomina altri tre calciatori, ma…
Articolo precedenteMarsiglia-Lione rinviata, il Pres. dell’OM: “Inaudito. Su Grosso…”
Articolo successivoPavoletti sul contratto: “Se dev’essere proprio l’ultimo anno…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui