NAPOLI MERTENS MILIK – In attesa dell’eventuale ripresa del campionato, in casa Napoli ci sono alcune spinose situazioni legate ai rinnovi contrattuali, in particolare di Milik, Mertens e Callejon. Senza dimenticare Piotr Zielinski.

Così riferisce “La Gazzetta dello Sport“: “[…] ci sono i contratti in scadenza di José Maria Callejon e Dries Mertens e quello da rinnovare del polacco Arek Milik (oltre a quello del connazionale Piotr Zielinski) che ha come data di fine rapporto il 2021, al momento.

Con lo spagnolo Callejon al momento non c’è trattativa e le parti sembrano convinte a dividersi, cosa non del tutto definita invece per il belga Mertens, molto richiesto anche all’estero (Chelsea e Monaco in testa) oltre che dall’Inter. Il Napoli aspetterebbe una risposta, Dries ne attenderebbe delle altre dal club e la situazione sembra bloccata.

Come al momento non si riesce a trovare uno sbocco per il rinnovo di Milik fra cifre di ingaggio, clausola e scadenze. Il club ha chiaro che se non si arrivasse a un accordo entro l’estate, il centravanti polacco finirebbe sul mercato. Ovvio che in caso di doppia partenza, Mertens e Milik, non potrebbe bastare solo l’arrivo già programmato per la prossima stagione del centravanti Andrea Petagna.

Mentre la probabile partenza di Callejon è stata già preventivamente “coperta” con l’ingaggio di Matteo Politano, esterno più offensivo dello spagnolo, ma che comunque ricopre quel ruolo nel 4-3-3 di Rino Gattuso“.

NAPOLI MERTENS MILIK – “Su scadenze di contratto la situazione è simile anche per l’altro gioiello arrivato dalla Polonia, Zielinski. Ma in questo caso le volontà delle parti sembrano convergere. Sta di fatto che anche nella situazione del centrocampista manca la firma e questo tiene col fiato sospeso i tifosi azzurri che sognano un Napoli ancora più competitivo“.

Articolo precedenteJuventus Dybala: “Mi manca tanto il calcio, lo yoga mi aiuta”
Articolo successivoSpal Romairone, l’ex Chievo possibile erede di Vagnati. Gli altri DS

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui