Napoli Liverpool 2-0 , raccolta interviste

Napoli Liverpool 2-0 , raccolta interviste

Napoli Liverpool 2-0 interviste:

Ancelotti a Mediaset: “Dopo la partita ho detto a Klopp di stare tranquillo.

Ai microfoni di Mediaset, nel post-partita di Napoli-Liverpool, è intervenuto l’allenatore del Napoli Carlo Ancelotti, rilasciando alcune dichiarazioni:

“De Laurentiis orgoglioso di essere presidente? C’è orgoglio da parte di tutti, la squadra ha mostrato il meglio di ciò che aveva sotto tanti aspetti: sacrificio, volontà, siamo riusciti a mostrarci. Ci sentiamo ancora più amati di quello che siamo. Fase offensiva? Siamo stati meno bravi nella costruzione da dietro, il Liverpool pressa molto, ma siamo stati impenetrabili in difesa. Dopo la partita ho detto a Klopp di stare tranquillo, perse qui anche l’anno scorso e poi alla fine ha vinto la Champions. Possiamo andare avanti in fondo? La rosa è molto competitiva, ma serve concentrazione e non dobbiamo dormire sugli allori. Stasera bella serata, ma vedrete domenica a Lecce…”

Klopp in conferenza: “Il Napoli può vincere la Champions, non sempre lo fa la più forte. Rigore?vogliamo chiarezza sul Var”

Napoli Liverpool, conferenza stampa Klopp

“Abbiamo giocato meglio rispetto all’anno scorso. Abbiamo avuto diversi momenti positivi e controllato la gara a lunghi tratti.Creato in contropiede. Le due squadre hanno mostrato compattezza e rispetto. Si deve giocare così contro una squadra forte come il Napoli. Nel secondo tempo un po’ di frenesia, abbiamo perso palla in area loro e rincorso. Accettiamo il risultato, dobbiamo essere critici. Non abbiamo giocato male, potevamo anche vincerla. Non siamo riusciti a pareggiare, non è stato così. Sul rigore ci sono diverse vedute, ma se un calciatore salta prima del contatto non è mai rigore”.

“Liverpool penalizzato dal Var? Sono essere umani che prendono queste decisioni. Per me non è rigore, ma se l’errore è grave si può anche cambiare la decisione. Il Var ci aiuterà a lungo termine. Spetta a noi adeguarci al regolamento. In Germania si usa il Var e la terna era tedesca. Se non l’avesse fischiato, la decisione non sarebbe stata cambiata. Vogliamo chiarezza sul Var”.

“Il Napoli è in grado di vincere la Champions League. Ha un piano di gioco importante. Abbiamo dimostrato di poterla vincere, lo scorso anno, pur non essendo la squadra più forte. In sala stampa, solo in due hanno visto che quello su Callejon era rigore e portano gli occhiali (ride, ndr)”.

“Il campionato inglese è iniziato prima di quello italiano, ma ho avuto la sensazione che nella ripresa il Napoli fosse più fresco. Vi chiedo chi ha avuto i crampi? I giocatori del Liverpool o del Napoli? NOn abbiamo accusato problemi fisici se non quelli di una gara con questa intensità. Il Napoli ha avuto un po’ di fiato in più dopo aver fatto gol. Spero non sia decisiva per l’esito finale della classifica”.

Koulibaly a Sky: “Do il 200% per questi tifosi, mi danno un amore incredibile.

Napoli Liverpool 2-0, il commento di Koulibaly a Sky

“È stata una partita molto difficile. Il Liverpool veniva da cinque vittorie consecutive, ma noi siamo stati molto bravi a portarli sulle nostre caratteristiche di gioco. Con Manolas dobbiamo abituarci a giocare insieme. Sono tornati tardi dalle vacanze, abbiamo preso tanti gol e abbiamo lavorato in quella direzione. Il mister ci aiuta, ma dobbiamo migliorare ancora. 

Calore del pubblico? Io do il 200% per questi tifosi, mi danno un amore incredibile. Gli intervenenti difensivi che faccio li faccio per loro. Voglio portare il Napoli più in alto possibile. Le ovazioni mi fanno piacere, ma devo restare concentrato in partita”.

Callejon: “Il contatto da rigore? Se l’arbitro fischia, è penalty!

Napoli Liverpool 2-0 Callejon

Risultato Napoli-Liverpool 2-0, intervista Callejon Mediaset

“Il contatto da rigore? Se l’arbitro fischia, è penalty. Mi è arrivato questo pallone e poi c’è stato il contatto con Robertson. Il 2-0? Ci siamo affrontati tante volte con il Liverpool, loro sono pericolosi in avanti ma ci siamo difesi bene. Siamo calati perchè abbiamo corso tantissimo, ma negli ultimi venti minuti abbiamo dominato. Una vittoria meritata! Quanto vale la vittoria? Siamo orgogliosi, è dura affrontare i campioni d’Europa ma abbiamo lavorato bene dopo la Sampdoria, s’è visto oggi. Adesso ce la godiamo”

Mertens a Sky: “Battuto i campioni d’Europa, ma non conta nulla se non continuiamo. Abbiamo dato tutto”

Risultato Napoli Liverpool 2-0, il commento di Mertens

“Oggi era importante, abbiamo dato tutto. Abbiamo corso tanto. Quando prendi tre punti alla fine così fanno bene. Battuto i campioni d’Europa? Non significa nulla se non continuiamo. Anche gli altri sono forti. Tocca a noi fare bene anche nelle prossime gare. 

Anche l’anno scorso facemmo bene. Dato davvero tutto. 

Qualificazione? Non c’è il PSG, lo so. Ma anche il Salisburgo ha vinto 6-2. Domenica c’è il Lecce. Sono molto stanco… (ride ndr)”.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply