spot_img
HomeSerieANapoliNapoli, partono le lettere delle multe per la squadra: Allan rischia la...

Napoli, partono le lettere delle multe per la squadra: Allan rischia la stangata

-

NAPOLI LETTERE MULTE SQUADRA – Inizia la guerra in casa Napoli. Il bello, anzi il brutto, è che a duellare saranno il Napoli squadra contro il Napoli società. Non proprio il massimo. Ma ce lo si aspettava. Anzi, è passato fin troppo tempo forse. L’ammutinamento è datato 5 novembre, la sera del pareggio interno in Champions League contro il Salisburgo. Dopo i fatti, erano state annunciate pesanti sanzioni per i giocatori e il giorno della resa dei conti è arrivato, con il presidente Aurelio De Laurentiis atteso in giornata in Italia.

Come annuncia Il Corriere dello Sport infatti, sono partite questa mattina le raccomandate con ricevuta di ritorno contenenti le richieste per le sanzioni. 24 lettere (escluso l’infortunato Malcuit), ognuna personalizzata e con una diversa richiesta economica, proporzionata alla gravità dell’inadempimento.

NAPOLI LETTERE MULTE SQUADRA – Come previsto dall’articolo 11 dell’accordo collettivo al comma 3, la multa “non può superare il 25% della retribuzione mensile lorda”. Si va quindi dai 225mila euro di richiesta di multa per Koulibaly ai 22mila di Gaetano, per un totale che dovrebbe andare a superare i 2.5 milioni di euro.

C’è anche chi rischia la stangata: per il solo Allan la richiesta sarà del 50% (circa 200mila euro) per plurime infrazioni. Al brasiliano vengono contestate non solo le offese rivolte a Edoardo De Laurentiis, ma anche l’aver sfiorato lo scontro fisico con il figlio del presidente. Non una situazione serena, che sta rovinando sempre più una stagione che era partita con ben altri auspici. Il Napoli spedisce le lettere, i giocatori preparano le difese: inizia la guerra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Lotito Milinkovic Savic Juventus

Lazio, Lotito: “Milinkovic? I contratti si fanno quando scadono”

0
Il Presidente della Lazio Claudio Lotito è tornato a parlare del futuro di Sergej Milinkovic-Savic dal palco del Premio Colalucci. Il serbo ha un...