Napoli: la dirigenza azzurra potrebbe sondare il terreno per Lewis Ferguson, centrocampista fondamentale per Thiago Motta, ma non solo

La mini-rivoluzione invernale attuata da Aurelio De Laurentiis per risollevare le sorti di una stagione più che travagliata per i Campioni d’Italia in carica, potrebbe fungere da semplice prologo di quella ben più massiccia pianificata per la sessione estiva. Secondo quanto riportato da calciomercato.com, la partenza di Zielinski, con il polacco che ha già svolto le visite mediche per l’Inter, costringerà il Napoli a reperire sul mercato un calciatore in grado di non far rimpiangere l’addio del trentenne mediano. Al netto delle difficoltà, considerando l’insostituibilità del numero 20 nello scacchiere azzurro, i sondaggi potrebbero spingersi fino a Bologna, laddove, Lewis Ferguson, sta offrendo sempre più garanzie e sembra pronto per il grande salto in una big.

Già ricercato dalla Lazio nel corso della precedente sessione estiva, il tuttofare del centrocampo a disposizione di Thiago Motta sta confermando quanto di buono già fatto intravedere nelle passate stagioni iscrivendo il proprio nome a referto cinque volte in Serie A in termini di reti, e con tre assist all’attivo. Quello dello scozzese, al netto del possibile assalto a Joshua Zirkzee, sul quale pare avvantaggiato nella corsa il Milan, al momento, un altro nome sul taccuino azzurro sarebbe quello di Beukema, difensore centrale olandese prelevato dal Bologna l’estate scorsa per 9 milioni di euro e vincolato da un contratto in scadenza nel 2027. Tanti profili in lista, tanti nomi in ballo e una cosa certa: il Napoli ha intenzione di redimere una stagione nettamente disputata al di sotto delle aspettative, in attesa degli ottavi di Champions League.

Oltre all’articolo: “Napoli, la rivoluzione potrebbe ripartire da Bologna: Ferguson e…”, leggi anche:

Articolo precedenteBernardo Silva sempre più decisivo; PSG sempre più convinto
Articolo successivoSudakov, la nuova speranza del calcio ucraino: sfida Juve-Napoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui