Napoli rinnovi – E’ tempo di rinnovi in casa Napoli. Dopo la chiusura del mercato, che come colpo finale ha visto l’arrivo di Fernando Llorente, il ds Giuntoli è pronto a programmare i rinnovi della rosa.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, i rinnovi più urgenti sono quelli di Mertens e Callejon. I loro contratti scadranno nel 2020 e il rischio è quello di perderli a parametro zero. Per quanto riguarda il belga, la situazione è particolare. Il quotidiano sportivo afferma che il Napoli non è ancora deciso sul da farsi. Nonostante le parole al miele dell’attaccante, Mertens potrebbe lasciare l’Italia per volare in Cina o tornare in Belgio, dove interessa all’Anderlecht.

Il rinnovo di Zielinski è in chiusura. Dopo una serie di trattative, il centrocampista è pronto per firmare. Il contratto ha previsto un ritocco dell’ingaggio e, probabilmente, l’inserimento di una clausola rescissoria.

Un altro appuntamento è quello con Milik e il suo agente. L’attaccante sembrava aver fatto la valigia per lasciare spazio a Icardi. Tuttavia, l’argentino ha preferito approdare al Psg. Milik ha chiesto il raddoppio dell’ingaggio e Ancelotti punta su di lui. E’ probabile che le parti si vengano incontro per trovare una soluzione.

Infine, ma non meno importante è la situazione di Insigne. Il Napoli incontrerà Raiola, per proporre un rinnovo del contratto con un ritocco dell’ingaggio, ma verso il basso. Anche qui non dovrebbero esserci problemi, data la volontà del giocatore di restare in azzurro.

Articolo precedenteTorino, Graziani: “Nkoulou? Dovrebbero intervenire FIFA e UEFA”
Articolo successivoJuventus De Gea, la conferma arriva dall’Inghilterra. Ennesimo colpo a zero?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui