spot_img
HomeSerieANapoliNapoli Insigne: "Mai pensato di andare via, ad Ancelotti dicevo che..."

Napoli Insigne: “Mai pensato di andare via, ad Ancelotti dicevo che…”

-

NAPOLI INSIGNE – Intervistato da “Il Corriere della Sera“, Lorenzo Insigne ha ripercorso questa stagione, la sua settima da giocatore del Napoli.

Così il capitano azzurro: “Le aspettative sono sempre alte e al minimo errore paghi. A me non sono mai stati fatti sconti, ma da un paio d’anni ho capito che dovevo migliorare anche fuori dal campo. E va molto meglio. La partita con l’Atalanta? Non è stata una prestazione all’altezza di tutta la squadra. Probabilmente abbiamo pagato un po’ di stanchezza. Però mi lasci dire una cosa. Quindici punti tra il Napoli e l’Atalanta sono troppi. La partita fino a un certo punto è stata equilibrata, la nostra qualità non è venuta fuori ma non abbiamo incontrato avversari irresistibili“.

[df-subtitle]NAPOLI INSIGNE[/df-subtitle]

NAPOLI INSIGNE – Prosegue: “L’inizio di stagione è un grande rimpianto. Un peccato, soprattutto per quello che stiamo facendo adesso. Abbiamo fatto un recupero importante con Gattuso, ma resta l’amarezza. Non sono nessuno per giudicare Ancelotti, allenatore che ha vinto tutto e soprattutto quasi ovunque. Il mister è abituato a grandi campioni, io gli dicevo sempre che noi avevamo bisogno di essere messi sotto pressione, anche bacchettati se era il caso. Mi rendo conto che la mia è un’autocritica: siamo professionisti, dovremmo camminare da soli, ma noi forse i n quel momento avevamo necessità di sentire il fiato sul collo”.

[df-subtitle]NAPOLI INSIGNE[/df-subtitle]

Infine: “Giocare nella propria città è il sogno di chiunque. Non dipende, certo, soltanto da me. Vediamo cosa dice De Laurentiis. Sono tranquillo, ho altri due anni di contratto. Non c’è un problema di questo tipo, se vuole sono qui. De Laurentiis? Tra noi c’è un confronto autentico e leale. Con qualche scontro, ma come è normale che sia“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Proprietario Basilea: “in caso di cessione di Cabral saremo pronti”

0
Proprietario Basilea - Con Vlahovic ormai praticamente ad un passo dalla Juventus, la Fiorentina è alla ricerca di un centravanti che possa raccogliere la sua...