Alla fine di questa stagione, complessivamente deludente, diverse saranno le operazioni di mercato in casa Napoli, pronto a cambiare diversi elementi della rosa.

Così si legge sulla versione online de “La Gazzetta dello Sport“, nell’articolo a firma di Mimmo Malfitano: “Sono due quelli che potrebbero animare il mercato in uscita. Si tratta di Lorenzo Insigne e di Allan. Con le rispettive cessioni il Napoli potrebbe autofinanziarsi la campagna acquisti che verte su alcuni nomi d’interesse. Il diesse napoletano tiene in piedi la trattativa col Psv Eindhoven per Hirving Lozano. Il nazionale messicano è la prima trattativa che Giuntoli conta di chiudere, anche in previsione della partenza di Dries Mertens e della cessione di Insigne. Dalla Spagna, invece, dovrebbe arrivare un centrocampista, si tratta di Pablo Fornlas del Villareal, già nazionale spagnolo“.

Poi: “Il Napoli ha la necessità di sistemare le due fasce. Hysaj è dato per partente e, nel frattempo, attraverso emissari, il club ha chiesto informazioni su Trippier, il difensore del Tottenham, che ha una valutazione che si aggira intorno ai 40 milioni di euro. Da tempo, comunque, Giuntoli segue anche Lazzari della Spal, ritenuto un esterno completo, in grado di assicurare entrambi le fasi. È molto probabile che Mario Rui possa andare via, mentre per Ghoulam si cercherà di recuperarlo del tutto dopo il doppio intervento subito al ginocchio destro: Ancelotti crede nella sua ripresa e l’esterno algerino non ha nessuna intenzione di andare via“.

Quanto all’attacco: “Resta il vero dilemma del momento. Non si hanno certezze sul prolungamento del contratto di Dries Mertens e dello stesso Callejon. Quest’ultimo, però, gode della stima dell’allenatore che ne ha già chiesto la riconferma. Nel ruolo di centravanti ci sarà Arek Miilik, ma Giuntoli cerca un altro nove di livello superiore“.

Articolo precedenteMilan, avviati i contatti con Maurizio Sarri per la panchina
Articolo successivoMercato, Juventus pronta a pagare la clausola di Manolas

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui