spot_img
HomeSerieANapoliNapoli infortunio Osimhen, si allungano i tempi di recupero

Napoli infortunio Osimhen, si allungano i tempi di recupero

-

NAPOLI INFORTUNIO OSIMHEN – Molto probabilmente, il Napoli dovrà rinunciare a Victor Osimhen, infortunatosi alla spalla due settimane fa con la Nigeria nella gara contro la Sierra Leone, anche per la partita contro la Sampdoria.

NAPOLI INFORTUNIO OSIMHEN – Questo è quanto riferisce “Il Corriere dello Sport“: “Oggi a Crotone, invece mancherà proprio lui. Ancora lui: non convocato per i postumi della lussazione anteriore alla spalla destra rimediata con la Nigeria poco più di tre settimane fa. Escluso dall’elenco di Gattuso per la quinta volta ma non per l’ultima: gli effetti della bruttissima caduta sul campo dell’Ogbe Stadium di Benin City hanno prodotto conseguenze infi ammatorie che, sommate alla lussazione, implicano massima attenzione, assoluta cautela e tempi di base piuttosto lunghi. E così, a conti fatti, Victor dovrà attendere almeno un paio di settimane ancora, forse tre: rischiare è totalmente inutile. E soprattutto pericoloso.

NAPOLI INFORTUNIO OSIMHEN

[…] Victor ha cominciato la riabilitazione subito dopo il ritorno in Italia, e dunque una ventina di giorni fa, ma i postumi dell’infortunio si fanno ancora sentire: la caduta è stata rovinosa e il problema notevole, altro che storie, e oltre alla lussazione vanno trattate anche le conseguenze infiammatorie strettamente connesse al trauma. I tempi di recupero non possono essere stabiliti con precisione, dipende tutto dalle risposte al percorso di riabilitazione, ma l’idea è che saranno necessarie altre due o forse anche tre settimane: la speranza è riaverlo prima di Natale, magari per il 20 dicembre con la Lazio, ma soltanto se non avvertirà più alcun fastidio“.

 

LEGGI ANCHE:

  1. Faouzi Ghoulam, finalmente si intravede la luce in fondo al tunnel
  2. Cluj Iordanescu è il successore di Petrescu: “Torneremo grandi”
  3. Balotelli al Monza. SuperMario riparte dalla serie B e da Berlusconi
  4. Cagliari parla Cragno: “non penso al futuro. A Cagliari c’è un progetto vero”
  5. San Paolo ufficiale: lo stadio diventerà “Stadio Diego Amando Maradona”
  6. Milan Europa League: Rossoneri qualificati grazie ad un super-Hauge
  7. Napoli Gattuso: “Potevamo perdere. Vediamo per il rinnovo”
  8. Hansen su Eriksen: “Si ispirava al padre Thomas, vuole giocare nell’Inter” – ESCLUSIVA EC
  9. Clamoroso Neymar: “Ciò che desidero di più è tornare a giocare con Messi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

PSG Donnarumma: “Era scritto che sarei venuto qui, con Keylor Navas…”

0
PSG DONNARUMMA - Intervistato da "France Football", Gigio Donnarumma torna sul suo approdo a Parigi, avvenuto a luglio dopo sei anni nella prima squadra...