Napoli Ibrahimovic Giuntoli – Da pochi minuti è iniziato il big match tra Napoli e Milan. I rossoneri si giocano la possibilità di confermare il primato in classifica, mentre gli azzurri cercano punti utili per proseguire il proprio cammino. Nel pre partita, il ds del Napoli Giuntoli è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, rivelando anche un retroscena di mercato. Di seguito le sue dichiarazioni riportate da calciomercato.com:

“C’è mai stato un momento in cui Ibrahimovic è stato vicino? Se ne parlava quando c’era Ancelotti, poi eravamo affaccendati in cose un po’ più serie, non facevamo un punto, e abbiamo fatto altre scelte”.

Questa partita è come un esame di maturità?
“Non si può parlare di partita scudetto, ma è un esame anche per noi per capire che passi possiamo fare”.

Napoli Ibrahimovic Giuntoli – Bakayoko si è rivelato un giocatore decisivo.
“Gattuso ha un rapporto molto forte con la squadra e molto diretto, a volte usa questi momenti di tensione per caricare la squadra. Quando parlavamo di Bakayoko fu lui stesso a dire che era un ragazzo splendido. Noi stavamo attenti a quello che succedeva, volevamo prendere qualcuno ma per motivi di bilancio aspettavamo un’occasione: lui stava trattando con una squadra tedesca, ci siamo inseriti e l’abbiamo portato qua”.

Il Napoli accetta scambi per Milik?
“Noi pensiamo che il mercato di gennaio, pur povero che sia, sarà privo di tanti attaccanti e tante squadre ne cercano. Pensiamo di avere un tesoro in mano, quindi ci giocheremo le nostre carte e terremo duro”.

Articolo precedenteMilan Ibrahimovic rinnovo: “Devo continuare a giocare bene, c’è tempo”
Articolo successivoUdinese Genoa Gotti: “Gara tosta, siamo stati bravi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui