NAPOLI GIUNTOLI-SPALLETTI DIMARO – Cristiano Giuntoli e Luciano Spalletti hanno parlato a Dimaro nella prima conferenza stampa mentre il Napoli inizia il ritiro pre stagionale. Queste le loro dichiarazioni, partendo da Giuntoli:

La rosa è di grande livello, il campionato inizia prima e dobbiamo avere delle risposte quanto prima. Al 5 settembre già 15 punti in palio e sono riflessioni che abbiamo fatto“.

Su Mertens e Koulibaly:Offerti 2.5 milioni per due anni, ha rifiutato. A Koulibaly abbiamo offerto 6 milioni per 5 anni e un futuro da dirigente, ci penserà“.

Su Dybala:Giocatore fuori portata, nessuna offerta“.

Su Osimhen:Telefonate di interessamento, tutti sanno che abbiamo aspettative e ha tre anni di contratto, l’offerta dev’essere molto importante. Non è arrivata“.

Su Ospina:Volevamo tenerlo, abbiamo fatto una corte spietata, ma ha scelto una strada meno tecnica e forse più economica“.

Su Fabian Ruiz: “Con lui abbiamo un rapporto straordinario ed è innamorato della città. Nessuna offerta ma vogliamo che resti con noi. Lui si guarda intorno ovviamente e noi aspettiamo che ci porti qualcosa per decidere se prendere soldi che ci porterà o fare un’offerta nuova”.

Su Meret: “Abbiamo trovato un accordo per il rinnovo e stiamo formalizzando”.

Così Spalletti:

OSIMHEN –Mi aspetto la sua disponibilità oltre ad allenarsi con continuità visto che le qualità sono immense. Lui ha questo strappo importante, deve imparare ancora qualcosa di tempi, di movimento, lo abbiamo sfruttato poco per le sue grandissime potenzialità”.

OSPINA –Nessuna delusione, i calciatori ormai ci hanno abituato che possono scegliere il loro futuro in scadenza di contratto. Avrà delle motivazioni che accetto“.

 

OLTRE A “NAPOLI, GIUNTOLI-SPALLETTI..”, LEGGI, AD ESEMPIO:

  1. Verona, Djuric ufficiale per l’attacco gialloblù
  2. Verona, Cioffi si presenta: “Dopo Juric-Tudor una sfida, avanti sulla stessa linea ma…”
  3. Fiorentina, Pradè: “Non si è dato il giusto merito a quanto fatto. Jovic e il mercato…”
  4. Inter, Inzaghi e la nuova stagione: “Percorso che rifarei, possiamo migliorare ancora”
  5. Milan, Pioli pronto per la nuova stagione: “Si alzeranno pressioni e aspettative. Il mercato…”
  6. Verona, Djuric ufficiale per l’attacco gialloblù
  7. Maglia Verona 2022/2023, presentazione nella “Night” Hellas con la campagna abbonamenti [FOTO+DICHIARAZIONI]
  8. Toronto, Insigne: “Emozionato, impressionato da città e qualità di vita”
  9. Napoli, Cannavaro: “Spero in uno sforzo per Koulibaly. Il Mondiale, Insigne…”
  10. Psg, Donnarumma: “Sembra facile ma in Ligue 1 certe gare durissime. Navas…”
  11. Premio Bearzot, De Zerbi vincitore: “Vorrei chiudere una ferita. Pioli, Ancelotti…”
  12. Juventus-Inter, Perisic: “Leader facile in questa squadra. Rinnovo? Non si aspetta all’ultimo”
  13. Cagliari-Verona: due traverse rossoblù, un gol, due gialloblù: così in Sardegna
  14. Rinnovo Veloso, Verona ancora nel futuro del centrocampista portoghese
  15. Verona, Simeone: “Qui per fermarmi, ambiente stupendo. Il mister ha tanti meriti”
  16. Verona a forza quattro, battuta l’Udinese: l’analisi dal Bentegodi
  17. Torino, Bremer rinnova: brasiliano grato al mondo granata
  18. Everton, Lampard nuovo manager, ufficiale. Info e prime parole
  19. Inter, Caicedo ufficiale: “Inzaghi importante, orgoglioso di essere il primo ecuadoregno”
  20. Tottenham, Kane impressionato da Conte: “Approfittiamo di avere uno come lui, esigente in tutto”
  21. Coppa Italia, ottavi: brivido e pazza Inter, c’è Milan-Lazio. Risultati e quarti
  22. Fifa The Best 2021, i vincitori: ci sono Lewandowski e Tuchel
  23. Manchester, Ronaldo: “Cambiamo la mentalità, c’è da lavorare tanto e dipende da noi. Qui per competere”
  24. Argentina, Simeone di nuovo tra i convocati per gli impegni sudamericani
  25. Verona, Depaoli ufficiale: torna a Verona l’ex Chievo
  26. Chelsea, Tuchel: “Lukaku? Non lo vedo infelice, anzi. Intervista non piaciuta”
OLTRE A “NAPOLI, GIUNTOLI-SPALLETTI…”, LEGGI ANCHE:
  1. Verona-Atalanta, 17a giornata: cronaca e tabellino [LIVE]
  2. Italia, Nations League 2022/2023 durissima: Inghilterra, Germania e Ungheria
  3. Buffon: “Aiutiamo la Nazionale. So quanto valgo, La Juventus…”
  4. Milan-Sassuolo, Pioli post sconfitta: “Troppi gol subiti e nervosismo”
  5. Juventus-Atalanta, Zapata la decide: le dichiarazioni post gara
  6. Cagliari-Salernitana, Mazzarri: “Voglio squadra aggressiva, che ci crede”
  7. Verona-Empoli, Tudor: “Contento di crescita e lavoro, confermiamo il momento”
  8. Juventus, Marchisio: “Con Sarri non si sono trovati, le difficoltà…”
  9. Bologna, Mihajlovic cittadino onorario
  10. Roma, Tiago Pinto: “Tempo e calcio sostenibile, Mourinho allineato e scelta giusta”
  11. Galeazzi, scomparso il giornalista 75enne romano
  12. Italia-Svizzera, Mancini e Bonucci: “Faremo una grande gara, bello tornare all’Olimpico”
  13. Aston Villa, Gerrard torna in Premier League: guiderà il club di Birmingham
  14. Italia, Immobile: “Nessun rimorso e rimpianto. Testardo, mi pongo sempre obiettivi, le critiche…”
  15. Covid Verona, Tudor positivo: il comunicato del club
  16. Barcellona, Xavi: “E’ il miglior club del mondo, qui si può solo vincere e lavoreremo per farlo
  17. Tottenham, Conte nuovo manager: “Entusiasmo e determinazione, scelto con convinzione”

NAPOLI GIUNTOLI-SPALLETTI

Articolo precedenteInter ufficiale rinnovo Handanovic, la nota del club
Articolo successivoBologna, De Silvestri: “Un bel mix, c’è fiducia e se non ci adagiamo…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui