spot_img
HomeSerieANapoliNapoli, Gattuso: "Fallito le occasioni, oggi no. Su Demme e la Juventus..."

Napoli, Gattuso: “Fallito le occasioni, oggi no. Su Demme e la Juventus…”

-

NAPOLI GATTUSO – Gennaro Gattuso, mister del Napoli ha commentato il 6-0 contro la Fiorentina. Le sue parole ai microfoni Dazn:

Devi essere concentrato, mai facile dopo il 4-0 e pensi che sia finita. Per questo ho alzato la voce, oggi non potevamo sbagliare. Abbiamo sempre fallito le occasioni, oggi ci siamo riusciti. Ci tenevamo molto, siamo a pari punti con la Roma“.

Note sui singoli: “Demme è un giocatore importante per noi, quando è arrivato ci ha dato un grandissimo equilibrio. L’ho detto anche l’altra volta, una squadra che fa 50 gol in 24 partite non sono pochi. Quando metti tantissima qualità dentro il campo qualcosa può venirti a mancare in equilibrio, sono contento di avere gente come Fabian Ruiz, Zielinski, Demme… Petagna? Ha preso una botta, tre settimane fa uguale e ha recuperato in tre giorni. Speriamo“.

Su Sky, aggiunge: “Abbiamo fatto una partita tosta, fortunati nella trasversa e la chiave della partita con Lorenzo e le giocate. Mi è piaciuta la squadra, come ci siamo sacrificati e dopo tantissimo tempo, quello che abbiamo creato è stato concretizzato. La squadra sta facendo quello che doveva fare, un buon lavoro, giocatori che sono migliorati e che possono ancora migliorare. La Juventus? Dna incredibile, vince da nove anni in Italia e se mancano alcuni giocatori, ne hanno altri che possono fare la differenza. C’è grandissimo rispetto, speriamo ci sia un grande spettacolo, recuperare giocatori. Ce la giochiamo. Dove migliorare? La squadra deve annusare il pericolo, abbiamo avuto la sensazione di pagare caro ogni errore“.

Mercoledì, il Napoli sarà impegnato a Reggio Emilia nella Supercoppa contro la Juventus mentre domenica, Serie A, trasferta sul campo dell’Hellas Verona.

 

 

[df-subtitle]OLTRE A “NAPOLI, GATTUSO:..”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO[/df-subtitle]

  1. Bologna-Verona, Mihajlovic sorride: cronaca e tabellino
  2. Inter, Conte: “Juventus sempre avanti, migliorati ma c’è il gap”
  3. Inter, Bastoni: “Proveremo a fermare il dominio Juventus, il nostro un percorso. Conte…”
  4. Verona, Juric: “Bologna? Giocatori molto interessanti, sarà difficile. Chi si ferma…”
  5. Il lungo inverno degli stadi deserti. L’annullamento di un rito popolare
  6. Lazio-Roma, Inzaghi: “Cerchiamo continuità, gara importantissima”
  7. Giuffredi su Hysaj: “Elseid al 60% non rinnova. Parisi piace a Giuntoli”
  8. Lazio-Roma, Fonseca: “Ambizioni alte. Difficile mantenere intensità, stiamo lavorando”
  9. Supplementari e rigori ovunque, la stanchezza si fa sentire in Italia e in Europa?
  10. Dall’ Inghilterra: il City mette Locatelli nel mirino, ma occhio alla Juve
  11. Il Napoli fa chiarezza: “giocheremo la Supercoppa”
  12. Mercato Roma: finestra sempre aperta per il ritorno di El Shaarawy
  13. Fiorentina-Cagliari, ossigeno per i viola, crisi nera per i sardi
  14. Benevento, Inzaghi: “Atalanta con cambi devastanti, sono comunque soddisfatto”
  15. Inter, D’Ambrosio costretto al lungo stop: il comunicato
  16. Samp-Inter, Ranieri: “Grande applicazione, vittoria importante ma il campo…”
  17. Verona, Juric: “Non voglio destabilizzare, di mercato parlerà il direttore. Zaccagni…”
  18. Roma, Dzeko: “Terzo posto ci dà fiducia. Mercato? A gennaio possiamo, io resto”
  19. Cagliari-Napoli, il commento di Di Francesco e Gattuso
  20. Rangers-Celtic 1-0: un’autorete fa sognare gli uomini di Steven Gerrard
  21. Buttaro sulla Nazionale: “La consacrazione dopo la rinascita”
  22. Agente Jorginho: “Potrebbe tornare in Italia a fine contratto”
  23. Milan, Pioli: “Ecco come abbiamo seguito la strada giusta. Ibra…”
  24. Zielinski alla ricerca della continuità di rendimento. Il 2021 sarà il suo anno
  25. Scaroni su Donnarumma: “Quando ci si ama così, si va avanti insieme”
  26. Barcellona, Koeman: “Messi? Non influisce l’allenatore. Futuro a fine stagione, stiamo tranquilli”
  27. Benevento, Inzaghi: “Anno irripetibile, non ci monteremo la testa”
  28. Globe Soccer Awards, ecco i vincitori
  29. Lippi: “Scudetto? Milan-Inter poi Juve, non farà più figuracce. La Nazionale…”
  30. Giovani talenti sudamericani: Ecco i 3 nomi in voga del continente
  31. Udinese, De Paul: “Messi mi spinge, è un esempio. Il futuro? Quando arriverà il momento…”
Alessandro Colluhttps://www.europacalcio.it
Giornalista pubblicista e laureato magistrale in Editoria e giornalismo, triennale in Lingue e comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Attualmente inviato a Verona dove segue le squadre della città da qualche anno, ma non solo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Milan, senti Ibra: “in campo con la Juve? Vediamo giorno per...

0
Milan, senti Ibra - Zlatan Ibrahimovic è intervenuto direttamente dall' evento "Mind the gum" presso l' Hotel Gallia ed ha parlato del problema fisico che...