spot_img
HomeSerieANapoliNapoli Gattuso: "Dedico qualificazione a mia sorella, in finale ce la giocheremo"

Napoli Gattuso: “Dedico qualificazione a mia sorella, in finale ce la giocheremo”

-

NAPOLI GATTUSO – Nel post gara, il tecnico del Napoli Gennaro Gattuso ha commentato a “Rai Sport” la qualificazione in finale di Coppa Italia degli azzurri, con una dedica speciale.

Così l’ex tecnico del Milan: “Ringrazio il mondo del calcio, è una qualificazione alla finale di Coppa Italia che dedico ai miei genitori e a mia sorella Francesca, eravamo molto legati a lei. E grazie ai ragazzi per la gioia che mi hanno dato oggi“.

NAPOLI GATTUSO – Prosegue: “Siamo una squadra che ha tanta qualità, dobbiamo provare a fare meglio la pressione offensiva, non abbiamo ancora i meccanismi giusti. Ma quando ci mettiamo, sappiamo soffrire, è anche vero che il primo gol lo abbiamo regalato, è stato da polli, ma è un errore di Ospina ma si posizione della prima linea. Siamo una squadra con tanti giocatori di qualità, se riusciamo a fare le due fasi con umilità possiamo prendersi grandi soddisfazioni. Cosa è cambiato col gol di Mertens? Ci siamo un po’ liberati, questa è una situazione molto strana per tutti, a partire da come ci siamo allenati, a piccoli gruppi, su due campi, poi a livello individuale“.

Sulla finale contro la Juve: “Affrontiamo una squadra abituata a vincere, dalla grande mentalità, ma ce la possiamo giocare“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Inchiesta plusvalenze Juve: indagati Agnelli, Nedved e Paratici

0
INCHIESTA PLUSVALENZE JUVE - Vero e proprio terremoto in casa Juventus. Stando a quanto riferisce "Il Corriere della Sera", Andrea Agnelli, Pavel Nedved e...