spot_img
HomeSerieANapoliNapoli-Fiorentina, Spalletti: "Gara insidiosa. La città merita lo Scudetto"

Napoli-Fiorentina, Spalletti: “Gara insidiosa. La città merita lo Scudetto”

-

NAPOLI-FIORENTINA SPALLETTI – Il tecnico del Napoli Luciano Spalletti ha presentato la gara di domani contro la Fiorentina in conferenza stampa. Vincere significherebbe per il Napoli rimanere nella scia del Milan, e dunque continuare a sognare lo Scudetto.

NAPOLI-FIORENTINA, SPALLETTI: “GARA INSIDIOSA. LA CITTA’ MERITA LO SCUDETTO”

Queste le parole di Spalletti: “Dobbiamo ragionare pensando alla nostra corsa, non al Milan. Ma arrivati a questo punto sarebbe ridicolo non ammettere che ci siamo anche noi tra le candidate al titolo, insieme con Milan, Inter e Juventus. Ce lo giocheremo in questo finale al di là di quelli che saranno i risultati delle altre. La differenza nelle ultime sette partite la farà la nostra resilienza, la voglia di non fermarsi mai giorno dopo giorno. Dobbiamo provare a vincerle tutte sin dal primo fischio dell’arbitro. Il nostro cammino lo abbiamo chiaro, sono convinto che la squadra darà tutto”.

Sullo stadio nuovamente a capienza massima: “Non dobbiamo far nulla di differente rispetto al passato: lo stadio pieno in questo finale di campionato era il pezzo del puzzle che mancava, ci dice che stiamo facendo bene anche nel cuore dei tifosi. È un premio che ci piace, un mantello che ci trasforma in supereroi. Se avremo difficoltà basterà guardarsi intorno e tutto diventerà facile”.

Sulla Fiorentina: Alla Fiorentina vanno fatti i complimenti, hanno costruito una squadra forte e lavorato bene anche con l’allenatore scelto. Le insidie? Basta ricordare la gara di Coppa Italia, ne abbiamo presi cinque in casa”.

Sulla partita: “La grinta di Italiano in quella partita l’ho mostrata alla nostra squadra. Sarà una partita complicata, loro propongono un calcio moderno, vogliono fare la partita velocemente e con pressione alta, ma sappiamo quello che dobbiamo fare e vogliamo vincerla”.

Sullo Scudetto: Lo scudetto possiamo vincerlo o meno, dobbiamo viverla serenamente: comunque andrà sarà una storia bellissima. Nessuno potrebbe dirci che abbiamo fallito. Non credo di meritare lo scudetto più di loro, loro lo meriterebbero quanto me. Ma per quello che ho visto sicuramente lo meriterebbero i tifosi e la città”.

 

LEGGI ANCHE:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Udinese, Deulofeu: “La mia testa è qui, non penso al domani”

0
L'attaccante dell'Udinese Gerard Deulofeu ha rilasciato delle dichiarazioni importanti sul suo futuro poco prima della gara persa dai bianconeri contro il Milan. UDINESE, DEULOFEU: "LA...