[df-subtitle]Gli azzurri sono vicini a chiudere per il terzino del Bordeaux, mentre per il ruolo di centravanti l’ultimo nome è quello del belga del Chelsea[/df-subtitle]

Il Napoli si muove sul mercato. Stando a quanto riferisce “La Gazzetta dello Sport“, il club di De Laurentiis sarebbe molto vicino a chiudere per Youssouf Sabaly, terzino destro del Bordeaux. Il giocatore vorrebbe vestire la maglia azzurra, i francesi chiedono 15 milioni di euro, mentre i partenopei vorrebbero uno sconto per via di un problema al legamento collaterale del ginocchio, anche se facilmente superabile, che ha impedito al giocatore di partecipare ai Mondiali con il Senegal. Le alternative sono sempre Santiago Arias del PSV Eindhoven e Jeremy Toljan del Borussia Dortmund.

Capitolo attacco. Secondo “Tuttosport“, l’ultima idea del Napoli sarebbe Michy Batshuayi, centravanti belga in forza al Chelsea. In questi ultimi sei mesi ha giocato in prestito al Borussia Dortmund, e prima dell’infortunio il suo rendimento era stato eccellente. I londinesi potrebbero cederlo per una cifra di poco inferiore ai 40 milioni.

Un altro nome che piace è quello di Timo Werner del Lipsia, ma la società tedesca lo valuta almeno 60 milioni di euro.

Articolo precedenteMilan, nuovo affondo per Morata
Articolo successivoCalciomercato Napoli: no a Benzema e Di Maria, se salta l’ipotesi Cavani c’è il piano B

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui