NAPOLI FABIAN RUIZ – Nonostante le sirene spagnole, in particolare di Bercellona e Real Madrid, il Napoli non vuole privarsi di Fabian Ruiz.

Il centrocampista iberico è approdato in azzurro nell’estate 2018; per averlo, De Laurentiis ha versato la consistente cifra di 38 milioni di euro al Betis Siviglia. Sia con Ancelotti che sotto la guida di Gattuso, Fabian Ruiz si è affermato come uno dei migliori della Serie A nel suo ruolo. Per nulla casuali sono stati infatti i continui accostamenti alle big della Liga.

Questo quanto riportato da “Il Corriere dello Sport” di oggi: “Il Napoli non vuole cedere Fabian Ruiz, resisterà ad oltranza (poi se arriveranno ragionevoli dubbi, dinnanzi a una proposta indecentissima, si vedrà ), lo ritiene uno dei pilastri di una squadra che anche attraverso i suoi ventiquattro anni ha un futuro di spessore, tecnico mica solo anagrafico.

E Gattuso, che nel proprio centrocampo ideale – un po’ di muscoli, tanto palleggio e parecchia materia grigia – non vuole metterci le mani, ha ricominciato da Fabian (e da Zielinski), dopo aver ottenuto Demme. Fabian Ruiz è incedibile e, semmai lo voglia, potrà ricominciare a dialogare del rinnovo di un contratto che andrà in scadenza tra tre anni, dunque nel 2023“.

Articolo precedenteGattuso Napoli, il rinnovo è più vicino: il punto
Articolo successivoMercato Roma Nainggolan, il Ninja sogna il ritorno in giallorosso

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui