Napoli Everton Allan – Il rapporto tra Allan e il Napoli è sempre più in crisi. Dopo l’episodio che l’ha visto come protagonista negativo di una furiosa lite con Edoardo De Laurentiis, il centrocampista è stato escluso dalla partita di Coppa Italia. Il giocatore, infatti, al momento del cambio nella scorsa partita, ha deciso di dirigersi verso lo spogliatoio. L’allenatore Gattuso non ha gradito la reazione e ha deciso di rinunciare a lui per la partita contro la Lazio.

Il Napoli vorrebbe trattare con Allan il rinnovo del contratto, in modo tale da poter cedere il suo cartellino a cifre non irrisorie. Sul giocatore ci sono molte squadre importanti, come il PSG. Ma, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, anche l’Everton di Ancelotti potrebbe farci un pensierino. Non è un mistero che i due siano in buoni rapporti e che la stima che li lega potrebbe farli riavvicinare.

Napoli Everton Allan – Secondo il quotidiano sportivo, tuttavia, ci sarebbe un patto silenzioso tra Ancelotti e il Napoli: non belligeranza. Questo significa che l’allenatore non può calcare la mano per convincere i giocatori azzurri a trasferirsi in Premier League. Tuttavia, l’entourage di Allan potrebbe fare da intermediario tra le parti. Il futuro resta ancora da scrivere, ma quello di Allan sembra sempre più distante da Napoli.

Articolo precedenteMercato Milan, la situazione in entrata e in uscita
Articolo successivoReal Madrid: Reinier arriverà a febbraio, ecco il comunicato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui