Napoli, De Laurentiis: “Gli spogliatoi del San Paolo? Lo Stato si svegli!”

Napoli, De Laurentiis: “Gli spogliatoi del San Paolo? Lo Stato si svegli!”

NAPOLI DE LAURENTIIS – Uno dei temi più caldi in casa Napoli di queste ultime ore è la questione relativa alle pessime condizoni degli spogliatoi dello stadio San Paolo, sulla quale si era espresso anche il tecnico azzurro Carlo Ancelotti.

Intervenuto ai microfoni di “Sky Sport“, anche il presidente Aurelio De Laurentiis ha detto la sua: “Non sono polemiche quelle sugli spogliatoi, bensì lamentele che sto esternando da 15 anni. Pur non potendo sostituirmi al comune nel fare i lavori, io per 15 anni ho continuato a fare manutenzione di parti dello stadio, tipo per i tornelli. Li pagammo noi, e me li hanno rimborsati dopo circa 9 anni, senza neanche saldare il conto totale. Lo Stato si svegli. Adesso c’è un commissario e il problema è quello dei soldi dati dall’UE alla Regione. Al Comune hanno avuto tre mesi per fare degli spogliatoi. Mi avessero chiamato, ci avrei messo 10-15 giorni, e ancora oggi li aiutiamo mentre loro ci dicono di farlo di nascosto“.

NAPOLI DE LAURENTIIS – Continua: “Scudetto? Non bisogna mai dire che uno vuole vincerlo perché se no facciamo delle affermazioni che, appena vengono disattese, sembrano delle promesse ai tifosi che non siamo riusciti a portare avanti. Noi lottiamo sempre, altrimenti non saremmo mai arrivati quattro volte secondi“.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply