Incontro con giornalisti e tifosi questa sera per il Napoli nel quarto giorno di ritiro a Dimaro. Sul palco del teatro di Folgarida sono intervenuti il presidente De Laurentiis, il calciatore Lorenzo Insigne e il neo tecnico Carlo Ancelotti.

L’argomento che impazza in questi giorni è l’ipotesi di un clamoroso ritorno di Edinson Cavani in maglia azzurra. Il patron De Laurentiis ha chiarito la questione con le seguenti dichiarazioni: Cavani? La nostra è già una squadra di top player. Le big d’Europa ci stanno violentando per portarceli via. Quando giocano da noi non sono campioni, quando vanno da altre parti sì e questo non lo capisco. Lo so che vorreste tutti Cavani, ma guadagna 20 milioni ogni 10 mesi. Averlo per non fare giocare altri non sarebbe una scelta giusta. Una squadra è fatta da undici giocatori, non da uno. Per esempio guardate Higuain: con noi ha fatto record di gol ma non abbiamo vinto nulla e lui è andato a guadagnare il triplo. Se poi Cavani mi chiama, si riduce l’ingaggio e mi mette in condizione di parlare col PSG, allora vedremo se il club vorrà cederlo. Nonostante lui abbia una parte di famiglia qui, quando c’era da andare via per guadagnare il triplo è andato via. Noi siamo quelli delle tre C: cervello, cuore e cog…”.

Articolo precedenteNeymar, il Real: “Non faremo nessuna offerta”
Articolo successivoNizza, Vieira bacchetta Balotelli: “Ha rovinato tutto”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui