Napoli, c’è un nodo per il rinnovo di Fabian Ruiz

Napoli, c’è un nodo per il rinnovo di Fabian Ruiz

NAPOLI RUIZ – Da diverse settimane, il Napoli sta trattando il rinnovo di Fabian Ruiz, giovane centrocampista spagnolo ma già accostato a diversi club, tra cui il Real Madrid. La trattativa per il prolungamento contrattuale è però complicata.

Così si legge nel sito de “La Gazzetta dello Sport“: “Ci sono delle condizioni che Fabian Ruiz imporrà al Napoli nel momento in cui inizierà a discutere il rinnovo del suo contratto. Gli agenti del centrocampista spagnolo hanno già fatto sapere al Napoli che non accetteranno clausole rescissorie pari o superiori ai 100 milioni di euro.

Questo, perché l’interesse intorno al suo talento sta crescendo di giorno in giorno. Le indiscrezioni più significative, ovviamente, arrivano dalla Spagna, parlando di un interessamento concreto dei tre club più prestigiosi della Liga, ovvero, Real Madrid, Barcellona e Atletico Madrid“.

NAPOLI RUIZ – “E’ quanto sta pensando di fare Aurelio De Laurentiis. Impressionato dalle voci di mercato, il presidente del Napoli si sarebbe convinto a convocare i procuratori di Fabian Ruiz e di proporre loro il prolungamento e l’adeguamento economico del contratto. Al momento, l’accordo sottoscritto due estati fa scadrà a giugno 2023 e il giocatore guadagna uno stipendio di 2,5 milioni di euro a stagione. Il club ha intenzione di portare la scadenza al 2024 e di aumentare lo stipendio a 3,5 milioni all’anno.

Ma De Laurentiis è fermo sulla sua decisione di voler inserire una clausola rescissoria sul nuovo contratto, un qualcosa che imporrebbe alle società interessate al talento spagnolo di versare nelle casse del Napoli 120 milioni di euro. Un’ipotesi che, a quanto pare, non convincerebbe il giocatore. Nelle prossime settimane Cristiano Giuntoli inizierà a sondare i rappresentati di Fabian Ruiz per capirne le intenzioni“.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply