spot_img
HomeSerieANapoliNapoli, si apre il caso Ghoulam: non convocato per Salisburgo

Napoli, si apre il caso Ghoulam: non convocato per Salisburgo

-

NAPOLI CASO GHOULAM – La panchina di sabato col Verona aveva fatto rumore. L’esclusione per la trasferta di Champions di domani in Austria contro il Salisburgo apre ufficialmente il caso Ghoulam. E’ un caso perché l’esclusione dell’algerino non dipende da problemi fisici: è una scelta di Ancelotti, come riporta il Corriere dello Sport. Già sabato, nonostante l’assenza di Mario Rui, questa sì, per infortunio, Ghoulam non era sceso in campo, con il dirottamento di Di Lorenzo a sinistra. Adesso è ufficiale: qualcosa non va e Ancelotti non fa sconti.

Così com’era capitato ad Insigne a Genk, il tecnico ha fatto capire di voler puntare su chi si allena duramente in settimana e a questo punto viene da pensare che l’unico motivo di queste esclusioni sia proprio il rendimento non ottimale di Ghoulam in allenamento.

NAPOLI CASO GHOULAM – E pazienza se gli azzurri sono in emergenza sulle corsie laterali. Gioca chi si impegna. La situazione delle ultime tre settimane è chiara: in tribuna con il Genk (la notte dell’infortunio di Rui al bicipite femorale della coscia sinistra); scavalcato dall’adattato Hysaj con il Torino (l’algerino entrerà dopo l’infortunio del collega); scavalcato dall’adattato Di Lorenzo con il Verona; non convocato per Salisburgo nonostante l’assenza continua di Mario Rui.

L’ultima da titolare? Il 29 settembre con il Brescia. La linea di Ancelotti, considerando quanto è già accaduto con Insigne e Younes, è chiarissima: gioca soltanto chi dimostra di meritarlo in allenamento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Verona Lazio Serie A

Verona-Lazio, 9a Serie A: cronaca e tabellino [LIVE]

0
Dall'inviato a Verona - Assente l'infortunato Mattia Zaccagni che ha lasciato da pochi mesi il Verona per indossare la maglia della Lazio nella sfida dello...