NAPOLI CALLEJON – Nonostante le difficoltà e le tempistiche di un rinnovo contrattuale che non arriva, José Maria Callejon non vuole lasciare il Napoli dopo il 30 giugno. E sarebbe disposto a giocare gratis fino ad agosto, quando si concluderà la stagione.

Ecco quanto riferisce Mirko Calemme per il portale “calciomercato.it“.

José Maria Callejon non vuole lasciare Napoli, ancor meno interrompendo bruscamente una stagione che può ancora dire tanto tra Serie A e Champions League. Lo spagnolo, secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, ha comunicato oggi al club la disponibilità a giocare nei mesi di luglio e agosto senza percepire ulteriori stipendi né bonus di fine carriera, chiedendo unicamente un’ulteriore copertura assicurativa che lo metta al riparo in caso di infortuni“.

[df-subtitle]NAPOLI CALLEJON[/df-subtitle]

NAPOLI CALLEJON – “Il legame con i compagni, con la società e con la piazza gli impedisce di immaginare un addio improvviso e triste il prossimo 30 giugno dopo sette anni, 338 gare, 80 gol, 77 assist e tre titoli.

L’andaluso ha fatto la sua scelta: niente soldi, niente accordi con altri club per la prossima stagione e il rischio di restare con il cerino in mano in caso di problemi fisici. Un timore inevitabile, a 33 anni, anche per chi nell’ultimo decennio non si fermato per infortunio nemmeno una volta“.

Articolo precedenteMercato Lazio Kumbulla, sprint dei biancoclesti per il difensore
Articolo successivoPremier League Liverpool campione d’Inghilterra dopo oltre 30 anni!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui