[df-subtitle]Ancelotti: “Fino al quarto gol siamo stati in difficoltà. Lezione da imparare in vista del Psg”[/df-subtitle]

“Il risultato dice che abbiamo fatto una grande partita, ma obiettivamente l’Empoli ha giocato meglio di noi”. Carlo Ancelotti ha commentato così il 5-1 del Napoli contro l’Empoli: “Il risultato ci premia oltremodo, fino al quarto gol abbiamo avuto molte difficoltà e loro hanno fatto meglio”. “Siamo stati molto efficaci davanti e Mertens è in un grande momento, così è saltato fuori questo risultato. Adesso il Psg, ci servirà un’impresa”.

“La verità è che ho fatto i complimenti ad Andreazzoli”. Protagonista Mertens con tre gol e un assist: “Mi sono arrabbiato anche con lui perché giocava troppo esterno e per segnare doveva stare più centrale. Nella ripresa ha fatto gol e assist, è in grande forma”. La testa passa già alla Champions League: “La coppia Insigne-Mertens è difficile da lasciare fuori, ma anche Milik ha fatto gol e ha dimostrato di stare bene. Abbiamo fatto molto bene in contropiede, potrebbe esserci utile”.

Il Napoli ha sofferto le verticalizzazioni dell’Empoli: “E’ una loro caratteristica e noi siamo stati in difficoltà in alcune situazioni con il nostro allineamento in difesa. E’ stata una bella lezione in vista di martedì, un avviso in attesa del Psg”. Napoli impegnato su due fronti: “Vogliamo essere competitivi sia in campionato che in Champions. L’importante è stare lì in campionato, mentre in Europa avremo una partita determinante e dovremo avere grande attenzione. Abbiamo una grande chance, ma dovremo fare un’altra impresa”.

Il turnover di Ancelotti sta dando i suoi frutti, : “Non avevo mai fatto una turnazione così ampia nella mia carriera, ma non ho mai avuto una rosa così equilibrata in tutti i reparti. Tutti mi danno garanzie e fiducia quando li metto e/o cambio”.

Articolo precedenteBundesliga, il Francoforte non si ferma più: Stoccarda battuto 3-0
Articolo successivoEmpoli, Andreazzoli: «Questo Napoli forte come la Juve»

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui