NAPOLI ALLAN EVERTON – Dopo cinque stagioni, Allan si appresta a dire addio al Napoli. Il centrocampista brasiliano è infatti ad un passo dall’Everton, dove ritroverebbe Carlo Ancelotti, già suo allenatore proprio all’ombra del Vesuvio.

Già nell’estate 2018 il giocatore era stato vicino all’addio, in quanto richiesto dal Paris Saint-Germain, ma poi la trattativa non si era concretizzata.

[df-subtitle]NAPOLI ALLAN EVERTON[/df-subtitle]

NAPOLI ALLAN EVERTON – Così riferisce “Il Mattino“: “Gli emissari dell’Everton hanno alzato l’offerta per Allan, portandola a quota 38 milioni. La distanza è davvero minima, adesso: ballano un paio di milioni, praticamente l’operazione può considerarsi agli sgoccioli. Da tempo il brasiliano ha un accordo con Ancelotti che lì in Premier è tornato a recitare un ruolo di manager vero e proprio: 4,7 milioni a stagione per i prossimi tre anni l’ingaggio pattuito“.

 

LEGGI ANCHE:

Lipsia Schick futuro parla il ds: “Il giocatore vuole rimanere con noi”

Rino Foschi: “Cavani aspetta una chiamata dalla Spagna. Petrachi? Alla Roma ha fatto ciò che poteva fare. Lazio trattieni Immobile”

Delneri: “Zapata è un profilo da Juve. Gattuso ottimo allenatore. Brescia? Potrei fare il consulente, spero possa andare in porto”

Ze Elias: “Eriksen deve ancora ambientarsi. Lautaro spero che resti all’Inter. Everton Soares pronto per l’Italia. Arthur? Per affermarsi in Italia deve cambiare mentalità.

Barcellona, Messi: “Dobbiamo cambiare molto e fare autocritica, altrimenti perdiamo anche con il Napoli e in Champions”

Marazzina: “Ferguson mi voleva allo United, ma il Chievo non trovò il mio sostituto. Gabriel Jesus ottimo successore in caso di cessione di Lautaro. Mi piacerebbe lavorare con Delneri” – ESCLUSIVA EC

Articolo precedenteMercato Napoli Osimhen, questo weekend arriverà la firma
Articolo successivoMercato Napoli Gabriel, gli azzurri hanno bloccato il difensore del Lille

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui