NAPOLI ALLAN EVERTON – Allan è in procinto di dire ufficialmente addio al Napoli e di firmare con l’Everton, dove in panchina ritroverà Carlo Ancelotti. La trattativa va avanti da molto tempo, ma ora è prossima a concretizzarsi definitivamente. I partenopei incasseranno 28 milioni di euro.

NAPOLI ALLAN EVERTON

NAPOLI ALLAN EVERTON – Questi i dettagli di “Sky Sport”: “Dopo 5 anni Allan lascia il Napoli e vola in Inghilterra. E’ fatta per la cessione del brasiliano all’Everton. Operazione a titolo definitivo per 25 milioni più 3 di bonus. Tornerà alla corte di Ancelotti, dopo i due anni in azzurro vissuti insieme.

Battuta la concorrenza di Borussia Dortmund e Atletico Madrid. Arrivato nel 2015 dall’Udinese, il centrocampista classe 1991 – 33 presenze in stagione – aveva attirato l’interesse di molti club europei. 25 milioni più 3 di bonus. Questa la cifra che l’Everton di Carlo Ancelotti pagherà al Napoli di De Laurentiis per assicurarsi Allan e portare in Inghilterra il centrocampista brasiliano. Molto meno dei 60 offerti un anno fa dal Paris Saint Germain ma comunque in linea con le prestazioni del calciatore che nell’ultimo anno è stato lontano parente di quello ammirato nei primi anni di Napoli. La trattativa coi Toffees andava avanti da settimane, Allan ritrova così l’allenatore che per un anno e mezzo ha avuto anche in azzurro lasciando Napoli dopo cinque anni“.

 

LEGGI ANCHE:

Borja Valero addio Inter: “Grazie di tutto, è stato un onore”

Serie A 2020-2021, data ufficiale di presentazione e calendari

Liverpool, Klopp pre Arsenal: “Faremo di tutto per vincere, sarà una stagione intensa. Messi? Impossibile”

Samp, Ekdal: “Dobbiamo andare oltre la salvezza. Ibra? Sapevo sarebbe rimasto”

Chelsea, Thiago Silva ora è ufficiale

Convocati Mancini, prima volta per Caputo e Locatelli. La lista ufficiale

Lazio-Reina, ora è ufficiale. Il comunicato dei biancocelesti e del Milan

Juventus, Cristiano Ronaldo: “Lavoriamo per vincere titoli e battere record”

Articolo precedenteLazio Immobile: “Lottato per la Champions, non saremo una comparsa”
Articolo successivoInter Skriniar PSG, Paredes la possibile contropartita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui