NAPOLI AGENTE INSIGNE – Contattato da “Il Roma“, Vincenzo Pisacane – agente di Lorenzo Insigne – rompe il ghiaccio e fa il punto della situazione relativa al capitano degli azzurri.

Come ormai noto da molto tempo, la trattativa per il rinnovo del contratto non decolla, con le parti che sarebbero sempre più distanti.

Non sarebbe infatti da escludere l’addio di Insigne dopo nove stagioni consecutive nella città partenopea.

NAPOLI AGENTE INSIGNE

NAPOLI AGENTE INSIGNE – Queste le dichiarazioni di Pisacane: “Non è vero che a Lorenzo sia stato offerto un contratto da 5 milioni a stagione. Gliene hanno proposto uno che vale poco più della metà di quella cifra, a stagione e per i prossimi 4 anni. E mi dispiace che certe considerazioni finiscano col mettere il capitano del Napoli contro la tifoseria“.

Poi: “​Siamo alla fase iniziale dei colloqui ed è normale che ognuno tiri l’acqua al proprio mulino. Si sta facendo passare Lorenzo come uno che sta chiedendo il mondo. E c’è qualche tifoso stupido che lo chiama mercenario. Tutte illazioni nate da notizie contrarie alla realtà. Non so come vengono fuori delle cifre non conoscendo i fatti. Mi aspetto che il club faccia un passo in avanti nei confronti del calciatore e di un simbolo di Napoli“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteConte a Le Iene: “I 17,5 milioni annui? Lavoro sempre al top”
Articolo successivoRaiola su Ihattaren: “Se vuole il mio aiuto, io ci sono”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui