Napoli agente Bakayoko – Dalla lite quando erano al Milan, sino all’intesa ritrovata al Napoli. Tra Bakayoko e Gattuso procede tutto a gonfie vele e contro l’Udinese è arrivato anche l’atteso gol. Gli azzurri potrebbero riscattarlo, ma è ancora presto per pensarci. La pensa così Abdoulaye Bakayoko, fratello e agente di Tiemoué, intervenuto a Radio Marte. Di seguito le sue dichiarazioni riportate da calciomercato.com:

“E’ felicissimo di aver segnato ieri all’Udinese, era da tempo che voleva il gol, si stava allenando apposta. La rete gli ha dato tanta fiducia per il campionato, si augura di segnare ancora. E’ ovvio che mancano Mertens e Osimhen, ma chi gioca o va in panchina sta lavorando per il bene della squadra e per far sentire meno l’assenza di Dries e Victor, che sono due elementi importanti, Osimhen è stato pagato anche una grossa cifra e quindi su di lui ci sono tante aspettative. Però non dimentichiamoci di chi scende in campo e lotta per il bene del club”. 

Napoli agente Bakayoko – Si può già parlare di riscatto certo?
“Adesso è presto per parlarne, ci sono ancora tanti aspetti da valutare. Né il club né il giocatore si sono parlati, c’è un prestito fino a giugno. Chiaro però che rimanere a Napoli sarebbe una bella opportunità, c’è ancora molto da discutere e da vedere però. Lui ha giocato per diverse squadre, a Napoli sta bene: i risultati stanno arrivando, sarebbe un’ottima società in cui rimanere. Parliamo di una squadra che può lottare per lo scudetto, quindi è nell’interesse di tutti che ci sia un finale positivo. Vedremo a fine stagione. Il Napoli per lui comunque ha la priorità per giugno”. 

Articolo precedenteMercato Torino Defrel Zaza prove di scambio. L’alternativa è Vazquez
Articolo successivoJuventus Scamacca colpo “alla Morata”? Il Sassuolo ci pensa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui