Radja Nainngolan, eclettico centrocampista belga, ha trovato l’accordo con un club indonesiano Bhayangkara : la conferma del club

“Confermo: Radja Nainngolan è un nuovo calciatore del Bhayangkara. Attendiamo il suo arrivo per domenica 3 dicembre da Bruxelles e annunceremo la definizione dell’accordo”. Intercettato dai microfoni di Indosport.com, il Chief Operating Officer (COO) del club indonesiano, Sumardji, ha orgogliosamente annunciato di aver raggiunto un’intesa con l’eclettico centrocampista belga, ex Inter e Roma, tra le altre.

Terminata la controversa avventura alla Spal, la quale ha segnato il ritorno in Italia dopo la brevissima esperienza all’Anversa, Nainngolan riparte dall’Indonesia, in qualità di nuovo calciatore del Bhayangkara. Il trentacinquenne belga si unirà alla squadra di Presisi, che attualmente occupa l’ultimo posto nella propria divisione e allenata dall’argentino Mario Gómez, ex assistente di Hector Cuper all’Inter per due anni.

Per il centrocampista belga si tratta di un ritorno alle origini, considerando le origini indonesiane del padre. Nainngolan sarà chiamato a risollevare le sorti di una squadra che ha ottenuto una sola vittoria in venti partite di campionato, totalizzando dieci punti. La particolarità del club, riguarda l’appartenenza di quest’ultimo alla Polizia di Stato, impegnata a mantenere l’ordine reprimendo qualsiasi manifestazione con la forza, se necessario. Un atteggiamento che non ha riscosso le simpatie dei tifosi locali sin dall’istituzione della società.

Oltre all’articolo: “Nainngolan riparte dall’Indonesia: avventura al Bhayangkara”, leggi anche:

  1. Bernardeschi alla Continassa, solo visita di cortesia? La replica
  2. Bilancio Napoli 2023, record storico per la società di De Laurentiis
  3. Bove, cuore giallorosso e nuovo “Capitan futuro”: le dichiarazioni
  4. Atletico Madrid, Molina a un passo dal rinnovo fino al 2028
  5. Jorginho su Arteta: “Vincerà tanto nella sua carriera da allenatore”
  6. Dalla Germania: anche il Manchester United pensa a Werner
  7. La rovesciata spettacolare di Garnacho fa il giro del mondo
  8. Dalla Germania: il Bayern pensa ad Araujo del Barcellona
  9. Verona-Lecce 2-2: botta e risposta al Bentegodi
Articolo precedentePanchina Milan: proposto Sheva per gennaio, mentre a giugno…
Articolo successivoMercato Milan: nessuna “toppa” fino a gennaio, poi Kiwior oppure…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui