Julian Nagelsmann, attuale Commissario Tecnico della Germania, potrebbe tornare sui propri passi e accettare la nuova offerta del Bayern

Il Bayern Monaco, da un anno a questa parte, è una polveriera: nella giornata odierna, il club potrebbe perdere il trono della Bundesliga undici anni dopo l’ultima volta, con il Bayer Leverkusen di Xabi Alonso (tecnico che ha già rifiutato la proposta dei bavaresi per la prossima stagione) ed è atteso da un incandescente ritorno dei quarti di finale di Champions League, contro l’Arsenal, con un tecnico, Tuchel, già sulla graticola e che rischia il posto ancor prima dell’esonero già annunciato a giugno. Nel frattempo, secondo quanto riportato dall’autorevole quotidiano tedesco, Bild, i vertici dirigenziali starebbero attendendo il via libera dalla Federazione per poter riportare Julian Nagelsmann sulla panchina con incarico ad interim, fino a giugno.

Una situazione, questa, analoga a quella che ha coinvolto Francesco Calzona, attuale tecnico del Napoli e Commissario Tecnico chiamato a guidare la Slovacchia nel corso dell’Europeo tedesco. Stando a quanto appreso, tuttavia, il Bayern Monaco avrebbe intenzione di riallacciare i contatti con l’allenatore malgrado il rapporto si fosse ampiamente incrinato appena un anno fa, con alcune divergenze culminate con l’esonero a sorpresa e con la squadra non solo primatista in campionato, in quel momento, ma anche già qualificata ai quarti della Champions League. Nagelsmann potrebbe valutare di tornare sui propri passi e accettare la richiesta di allenare la squadra bavarese, ma il tutto sarebbe subordinato al via libera della Federazione tedesca, il cui accordo con il giovane allenatore ha scadenza fissata fino al termine del Campionato Europeo casalingo.

Oltre all’articolo: “Nagelsmann, Il Bayern Monaco ci ripensa e studia un ruolo “alla Calzona”, leggi anche:

Articolo precedenteAllegri, il presente e il pensiero da 100 milioni Champions; ma sul futuro…
Articolo successivoInter, Bastoni: “Nessuno ci dava favoriti a inizio anno”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui