Tornato in patria lo scorso Luglio, Luis Suarez ha comunicato la sua decisione di lasciare il Nacional. Il Pistolero si congeda dal club in cui è cresciuto dopo aver vinto il Campionato uruguaiano segnando una doppietta nella finale contro il Liverpool. Suarez ha riportato così il titolo che al Nacional mancava dal 2006. Il futuro del centravanti potrebbe essere in MLS, dove ad attenderlo sembrano esserci i Los Angeles Galaxy.

NACIONA, SUAREZ ANNUNCIA L’ADDIO: “FELICE DI CHIUDERE CON VITTORIA”

Queste le sue parole: “Sono soddisfatto di aver compiuto il passo giusto, di essermi goduto questo periodo e di averlo chiuso con una vittoria importante. Sono felice. Magari prima potevano esserci dei dubbi, spazzati via dalla gioia di festeggiare con la nostra gente che non ha prezzo. Sono venuto qui per i tifosi, con loro mi sono divertito tanto e non ho più parole per ringraziarli, se non con le prestazioni sul campo. E’ stata una serata perfetta. Il popolo del Nacional si è divertito, così come tutti i tifosi uruguaiani che hanno guardato un giocatore proveniente dal calcio europeo ma con ancora una mentalità vincente. Grazie per tutto l’amore ricevuto da quando sono arrivato ad oggi”.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteNapoli segue Angelo Gabriel del Santos, ma la concorrenza è tanta – ESCLUSIVA EC
Articolo successivoJovic: “Fiorentina buon trampolino per tornare in un grande club”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui