Mourinho su Totti – In vista della sfida di domani tra Inter e Roma, partita assai cara a Josè Mourinho, lo Special One ha parlato e lo ha fatto affidando il suo pensiero alle colonne de “La Gazzetta Dello Sport“. In questa interessante intervista, il tecnico giallorosso ha toccato moltissimi temi riguardanti la sua carriera: dal triplete con i nerazzurri, a Francesco Totti, fino ai suoi obiettivi futuri con il club capitolino.

Mourinho su Totti – Queste le sue parole:

“Non penso di essere il miglior allenatore del mondo, ma penso che nessuno al mondo sia migliore di me. Ho vissuto in altre città in cui esisteva una forte rivalità fra due o anche più club, sono abituato e non ci faccio caso. Non ho calciatori che vorrei sempre con me, sono affezionato a tutti quelli che ho avuto ai miei ordini e non soltanto ad alcuni”.  

SU TOTTI – “Non esiste questo problema, Francesco è sempre stato e sempre sarà un simbolo della Roma qualsiasi cosa succeda e indipendentemente da quello che deciderà di fare nella sua vita”.

SUL TRIPLETE CON l’INTER – “Per me ogni vittoria è speciale e ogni trofeo unico a suo modoLa mia voglia di vincere non andrà mai via, ci riproverò con tutto me stesso anche alla Roma”.

LEGGI ANCHE:

  1. Inter, Marotta: “Rosa all’altezza gestita bene da Inzaghi, miglioriamo”
  2. Mihajlovic, lettera a Bologna: “Dato tutto, non è stato solo sport”
  3. Napoli-Liverpool, Spalletti: “Sempre grande emozione a questi livelli”
  4. Real Madrid, Casemiro: “Tempo di una nuova sfida. Fosse stato per i soldi…”
  5. Milan, Florenzi: “Cercheremo di ripeterci e fare un passo in più. Origi, Adli…”
  6. Verona, Henry si presenta: “Importante la fiducia, cerco conferme e miglioramenti”
  7. Empoli, Destro: “Si lavora benissimo, grandi obiettivi in annata importante”
  8. Verona, Cioffi si presenta: “Dopo Juric-Tudor una sfida, avanti sulla stessa linea ma…”
  9. Fiorentina, Pradè: “Non si è dato il giusto merito a quanto fatto. Jovic e il mercato…”
  10. Inter, Inzaghi e la nuova stagione: “Percorso che rifarei, possiamo migliorare ancora”
  11. Milan, Pioli pronto per la nuova stagione: “Si alzeranno 
Articolo precedenteIl Chelsea vuole Nkunku: arriverebbe nel 2023 per 60 milioni
Articolo successivoLa Roma si muove per Giugno: nel mirino Malinovskyi a zero

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui