Josè Mourinho, tecnico attualmente svincolato dopo l’ultima esperienza vissuta alla Roma, avrebbe ricevuto una proposta dal Fenerbahce

Foto di Stefano D’Offizi

In una recente intervista, si è detto già pronto per tornare in pista dopo la cocente delusione derivante dal benservito ricevuto dalla Roma, lasciando l’amaro in bocca a un tecnico che ha, comunque, condotto i giallorossi a disputare due finali europee (una vinta, di Conference League e l’altra persa, di Europa League) in altrettante stagioni. Josè Mourinho, tecnico attualmente svincolato, stando a quanto riportato dai media turchi, in particolare da Ertan Suzgun, avrebbe ricevuto un interessante proposta dal Fenerbahce, club di Istanbul e attualmente impegnato nella lotta per la conquista della SuperLig.

L’obiettivo stagionale, malgrado i 93 punti conquistati in classifica a due giornate dal termine, sta sfuggendo di mano ai gialloneri per l’incredibile percorso condotto dal Galatasaray di Mauro Icardi e Dries Mertens, che stanno contribuendo a riportare il Titolo in un altro quartiere di Istanbul per il secondo anno consecutivo dopo aver raggiunto quota 99 punti in classifica. Il cambio delle gerarchie in atto ai vertici del Fenerbahce, potrebbe portare un nuovo candidato, Aziz Yıldırım, a sponsorizzare fortemente il profilo di Josè Mourinho, assetato di rivincite dopo la fine della storia con i giallorossi. Nel caso in cui dovesse concretizzarsi la trattativa, il tecnico portoghese troverebbe alcune vecchie conoscenze del calcio italiano, tra cui Cengiz Under e il brasiliano Becao, ex centrale dell’Udinese.

Oltre all’articolo: “Mourinho pronto a tornare in pista e a dimenticare la Roma: c’è il Fenerbahce”, leggi anche:

  1. Inter, svolta a destra: Dumfries saluta; relazioni più che positive su Dedic
  2. Van De Beek chiama Italia, l’agente: “Accetterebbe volentieri la Serie A”
  3. Bento: “L’Inter? Al momento nulla di chiuso, solo speculazioni”
  4. Arabia Saudita: l’Al Hilal vince il suo diciannovesimo campionato
  5. Vardy e il Como, talmente strano da poter divenire realtà: “Non lo so…”
Articolo precedenteSoulé: “Futuro? Ora penso solo al Frosinone”
Articolo successivoPanchina Milan, Diavolo ancora a caccia del sostituto di Pioli: c’è Gallardo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui