MONZA D’AMBROSIO –

Danilo D’Ambrosio è stato intervistato da Sky Sport ai margini di un evento milanese. Le dichiarazioni del giocatore del Monza:

Sto vedendo la luce dal tunnel, a breve sarò disponibile per il mister e per i miei compagni. Il rapporto che c’è tra l’allenatore e la squadra, la sinergia che si è creata dallo scorso anno ha portato ancora tutto più coeso e i risultati si vedono. L’obiettivo principale era quello di salvarsi, arrivare quanto prima ai quaranta punti e adesso ci godiamo ogni partita, in campo con ancora più ferocia per ottenere punti e andare più in alto possibile“.

Nel prossimo turno, il Napoli: “Sono abbastanza anni che gioco in Serie A, non è la prima ma è diversa dalle altre perché vengo da Napoli e ho tanti amici. In campo do sempre il massimo per il Monza“.

Sull’Inter: “Campionato straordinario, sono ad un passo dallo Scudetto e Inzaghi, società, la squadra hanno grandi meriti, un mix di idee e attaccamento alla maglia“.

OLTRE A “MONZA, D’AMBROSIO…“, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:
  1. Fiorentina-Atalanta, Gasperini: “Coppa Italia più fattibile ma non indispensabile per certificare il lavoro”
  2. Serie A, salvezza: Cagliari-Verona e Sassuolo-Udinese, stessi risultati nel pomeriggio di Pasquetta
  3. Premier League, 30esima giornata: Liverpool mette la freccia ma è tutto aperto
  4. Spareggi Euro 2024, ecco le ultime partecipanti: Georgia, Polonia e Ucraina
  5. Milan, Leao post EL: “Mi diverto facendo cose diverse, mi trovo bene in questo club speciale”
  6. Champions, Spagna-Italia 2-0: Inter e Napoli, cosa non è andato
  7. Infortunio Zirkzee, le condizioni dell’attaccante nella nota del Bologna
  8. Valencia-Real Madrid, Vinicius protagonista ma quante polemiche arbitrali: “Vittoria negata al Mestalla”
  9. Pescara, Zeman costretto a lasciare: il suo messaggio
  10. Verona-Juventus 2-2, il miglior Hellas della stagione: così al Bentegodi
  11. Verona-Juventus, Allegri: “Trasferta sempre complicata, serve attenzione nei dettagli”
  12. Barcellona, Xavi: “Lavoro non apprezzato nel quotidiano”. Al successore: “Divertiti, impossibile”
  13. Panchina d’oro, Spalletti: “Evoluzione continua, spero possano vincerla anche tanti altri bravi”
  14. Liverpool, intervista Klopp: “Amo tutto qui e non allenerò altro club inglese, mi fermo almeno un anno. Vorrei…”
  15. Morte Gigi Riva: lutto per la Sardegna e per il calcio italiano
  16. Roma-Verona, De Rossi nella prima conferenza: “Mi sento allenatore, l’obiettivo…”
  17. Roma-Verona, Baroni: “Nuove opportunità e presupposti per far bene, crescere e lottare, nonostante tutto”
  18. Verona, Sogliano: “Uniti, ritrovare carattere e ciò che è scattato l’anno scorso”
  19. Cagliari, Luvumbo dev’essere una risorsa e non  una soluzione
  20. Nizza, Farioli si racconta ad Euro Show
Articolo precedenteFiorentina, tutto su Palladino: avrebbe superato la foltissima concorrenza
Articolo successivoLukaku, tutte le strade non portano più a Roma: l’Arabia tenta ancora l’affondo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui