[df-subtitle]Berlusconi ribadisce il suo progetto[/df-subtitle]

Silvio Berlusconi ha parlato oggi mentre ha assistito da Presidente la gara del suo Monza contro la Triestina. Queste le sue parole:

Monza è la squadra di una città importante conosciuta al mondo per la Formula uno, rafforzata potrà fare bene, dalla Serie C alla Serie B e poi chissà. Il motivo principale oltre alla casa ad otto minuti dalla casa è che i monzesi ne sanno una più del diavolo; vorremmo fare una squadra e società modello con vivai per giovani, investire in tutta Italia, giovani tutti italiani con certe regole che ormai non considera più tali, ordinati e che si presentino bene, senza barba, tatuaggi ed orecchini, educati e benvestiti, leali nei confronti degli avversari, che parlino all’arbitro tenendo conto che è lui il dominus della situazione, con la giusta capigliatura…“.

Articolo precedenteMihajlovic: “Juventus più forte, vedo poi il Napoli e spero la Lazio per la Champions. Il mio futuro e Inter – Milan…”
Articolo successivoNations League, Polonia – Italia: formazioni ufficiali

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui