[df-subtitle]Un gol dell’attaccante dell’Atletico Madrid al 54′ regala la vittoria alla Nazionale di Hierro, che si porta a quota 4 punti alla pari col Portogallo[/df-subtitle]

Dopo il pirotecnico pareggio per 3-3 col Portogallo alla prima giornata, la Spagna conquista la prima vittoria in questo Mondiale. Il successo arriva contro l’Iran, allenato peraltro dallo spagnolo Queiroz.

A decidere il match ci pensa una rete di Diego Costa al 54′. Per l’attaccante dell’Atletico Madrid si tratta del terzo gol in due gare. La rete è piuttosto fortunosa, in quanto il centravanti segna di ginocchio dopo un rimpallo.

L’Iran però gioca con un grande cuore, e dopo lo svantaggio si rende molto pericoloso. Al 59′ arriva il gol del pari con Ezatolahi, ma i festeggiamenti durano purtroppo molto poco, in quanto l’arbitro annulla per fuorigioco.

Con questo risultato, la Spagna si porta a quota 4 punti, e nella prossima gara affronterà il Marocco che, a seguito della sconfitta di oggi col Portogallo, è già matematicamente eliminato. A decidere il match delle 15 è stato un colpo di testa vincente del solito Cristiano Ronaldo.

Articolo precedenteBorussia Dortmund, per l’attacco si pensa a Morata
Articolo successivoBale, l’agente avvisa: “E’ uno dei migliori al mondo, vuole più spazio”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui