MIRROR-NEYMAR – Da poco rientrato in rosa dopo la telenovela estiva che lo vedeva spingere per una sua cessione, l’attaccante brasiliano del Paris Saint-Germain, il talento Neymar Jr., ha rilasciato un’intervista esclusiva al quotidiano britannico Mirror.

“Ho commesso molti errori, ritrovare la fiducia non è facile. – ha esordito l’ex-Santos e Barcellona – Quando sento la frustrazione mi prende la rabbia, esplodo e non riesco a comunicare in modo corretto. Sto cercando di migliorare, però. Non sono perfetto, è impossibile esserlo. Ho sbagliato diverse volte, e ho pagato un prezzo elevato per riacquisire la fiducia. Sono cose che fanno parte della vita, ed è grazie a questi errori se cresci ed impari.”

MIRROR-NEYMAR –  Un mea culpa che sembrerebbe strizzare l’occhio ai tifosi del PSG, che lo hanno duramente contestato al suo rientro in campo contro lo Strasburgo. Neymar, a suo dire, avrebbe sofferto molto questa situazione, trovando conforto solamente nei suoi cari: “Sono un ragazzo riservato, mi tengo tutto dentro. In due anni ho avuto due gravi infortuni che mi hanno tenuto fuori quasi sei mesi, e mi hanno fatto perdere il ritmo. Ogni professionista però deve essere preparato per queste situazioni. Ad aiutarmi ci hanno pensato i miei genitori, mia sorella, la mia famiglia ed i miei amici. È per loro che gioco e mi alleno tutti i giorni, so che sono dalla mia parte. Quando mi manca l’ispirazione, è a loro che mi rivolgo.”

Ora non resta che aspettare la reazione dei tifosi che, sicuramente, faranno passare un bel po’ di settimane prima di tornare ad acclamare O’Ney come fatto fino a pochi mesi fa…

Articolo precedenteConvocati Genoa Bologna, out Biraschi e Goldaniga
Articolo successivoFootball Leaks – Jovic, Seferovic e i giochi di Ramadani: coinvolta anche la Fiorentina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui