TORINO RISCATTO MIRANCHUK – Dopo un inizio complicato a causa soprattutto di qualche problema fisico di troppo, Aleksej Miranchuk è definitivamente salito in cattedra, diventando uno dei punti fermi del Torino di Ivan Juric. Il centrocampista ha convinto, ed ora il club granata pensa già ad esercitare il riscatto dall’Atalanta.

MIRANCHUK SI E’ PRESO IL TORINO. E ORA SI PENSA AL RISCATTO

Il russo, infatti, è arrivato in estate dai nerazzurri in prestito con diritto di riscatto fissato a 12 milioni di euro. Come riportato da “La Gazzetta dello Sport“, dopo le ultime gare di altissimo livello, il Torino è convinto di voler puntare sull’ex Lokomotiv Mosca anche in futuro, motivo per cui a fine stagione i granata hanno già in programma di versare i 12 milioni pattuiti per acquistarlo a titolo definitivo.

 

OLTRE A “TORINO RISCATTO MIRANCHUK” LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteInter, De Vrij verso il rinnovo: altri due anni alle stesse cifre
Articolo successivoMercato Empoli, Wolfsburg forte su Parisi. Caputo può tornare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui