spot_img
HomeSerieANapoliMilik si ferma! Tendinite al pube per il calciatore polacco

Milik si ferma! Tendinite al pube per il calciatore polacco

-

MILIK NAPOLI – La situazione in casa Napoli si complica ancora di più. Al caso di “ammutinamento” dei calciatori e alle polemiche degli ultimi giorni riguardanti il club e, in particolare, il patron azzurro Aurelio De Laurentiis, si aggiungono anche nuovi infortuni.

Arkadiusz Milik si è, infatti, fermato nel suo momento migliore, quando aveva ripreso a segnare con continuità. Il polacco, dopo un periodo di digiuno, si era sbloccato con una meravigliosa doppietta in Napoli-Verona

Secondo il Corriere dello Sport, l’infortunio che non gli ha permesso di giocare contro il Genoa è più grave del previsto, anche se al momento è impossibile avanzare ipotesi di rientro. La diagnosi parla di una tendinite al pube, problema che lo stesso Milik si porta dietro già da agosto dall’inizio della tournée del Napoli negli Stati Uniti. L’attaccante ha già cominciato un ciclo di terapie, ma bisognerà attendere la fine della prossima settimana per fare il punto della situazione. Impossibile sbilanciarsi circa il suo rientro in vista della sfida contro il Milan a San Siro.

Il giocatore classe 1994, 5 gol in 8 presenze stagionali, ha raggiunto comunque il ritiro della Nazionale per sottoporsi a ulteriori accertamenti. Le sue condizioni però potrebbero essere ben più serie per la disperazione del Napoli e dei fantallenatori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read