Milik, attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport:

“I gol in Europa non trovati non mi mancavano, ma comunque non segnavo da tanto tempo. Sono molto contento per il gol ma ancor di più per la vittoria, è stata meritata. Speriamo di passare il turno e di andare avanti in questa competizione. Abbiamo un’altra partita, non possiamo sottovalutare l’avversario. Non è finita, vogliamo vincere e passare il turno. Vogliamo giocare come fatto stasera, nella ripresa abbiamo perso tanti palloni ma abbiamo creato comunque tanto. Possiamo fare molto meglio. Con Mertens o Insigne accanto è uguale per Milik, mi trovo bene con entrambi ed io voglio giocare e segnare il più possibile. Vogliamo arrivare fino in fondo. Devo migliorare ancora tantissimo, mi trovo benissimo in questa squadra perché giochiamo un buon calcio. Devo migliorare con il destro, di testa. Sono tante le cose. L’Ajax è una squadra molto simile al Napoli per sistema e modo di giocare. Vogliamo giocare a calcio da dietro costruendo tante occasioni. Ad Amsterdam sono cresciuto come calciatore. Purtroppo due anni mi sono fermato per due brutti infortuni, ma ora sono tornato e voglio dare il massimo”.

Grazie a Milik

Articolo precedenteRuiz, sto bene e ho tanta voglia di giocare, siamo uniti
Articolo successivoMusacci: “Lo Spezia è favorito e partirà a mille. Per il Padova la vedo dura salvarsi, ma…” – ESCLUSIVA EC

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui