Mercato Milan: nelle ultime ore si starebbero intensificando i contatti con gli agenti di Emerson Royal, terzino destro del Tottenham

In attesa di sventare le offensive per la fascia sinistra, stabilmente occupata da Theo Hernandez, chiaro obiettivo del Bayern Monaco in vista dell’inizio della sessione estiva, i maggiori dubbi della rosa rossonera in vista della prossima stagione pendono a destra. Il persistente stallo per il rinnovo di Davide Calabria, capitano rossonero ancora lontano dal definire un accordo per l’estensione contrattuale, la dirigenza rossonera si sarebbe già concretamente mossa per l’eventuale sostituto, individuato in Emerson Royal. Nel corso delle ultime ore, come certificato da Gianluca Di Marzio, gli agenti del laterale del Tottenham si sono presentati a Casa Milan per un primi colloquio esplorativo con la dirigenza rossonera.

Terzino di grande spinta, dotato di struttura fisica importante e naturale propensione alla fase offensiva, quello di Royal sarebbe un innesto preventivato sulla corsia di destra per sopperire a qualche lacuna emersa nel corso delle ultime annate. Il principale ostacolo dell’eventuale assalto del Diavolo al nuovo obiettivo di mercato riguarda, soprattutto, la scadenza contrattuale del classe 1999 con il Tottenham, fissata per il 2026. Altra componente da tenere fortemente in considerazione, riguarda lo status di extracomunitario dello stesso Royal, che inciderebbe notevolmente sulle altre scelte in sede di mercato di Moncada e Furlani. Acquistato dal club britannico nel 2021 per 25 milioni di euro, il brasiliano ha totalizzato 101 presenze in maglia Spurs, mettendo a referto quattro reti (una delle quali all’esordio di quest’edizione della Premier League appena conclusa) e servendo due assist.

Oltre all’articolo: “Milan, un dubbio che pende a destra: incontro con gli agenti di Emerson Royal”, leggi anche:

  1. Nuovo allenatore Monza, anche i brianzoli su Baroni dell’Hellas Verona
  2. Juve, Chiesa non è più al centro del progetto: l’eventuale richiamo di Conte…
  3. Cagliari, Ranieri ha deciso: “Giovedì ultima partita, vi abbraccerò tutti”

 

Articolo precedenteMercato Milan, Ouèdraogo sfuma: per la mediana, l’idea sempre in auge è Fofana
Articolo successivoFinale Conference, Italiano pre Fiorentina-Olympiacos: “Più maturi, è una rivincita”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui